Come ottenere i risarcimenti per i reati, incontro con i volontari dello Sportello Non da Soli di Modena Est

Martedì 11 e giovedì 13 settembre ai Portali i volontari dello Sportello Non da Soli: consigli contro furti e istruzioni per accedere al Fondo di aiuto alle vittime

Tornano gli appuntamenti promossi dal Comune di Modena per la prevenzione dei reati e per promuovere il Fondo di aiuto alle vittime.

Martedì 11 e giovedì 13 settembre presso il Centro Commerciale I Portali di via dello Sport sarà attivo un punto informativo a cura dell'Ufficio Politiche per la Legalità e le Sicurezze. Dalle 10.30 alle 12.30 i volontari dello Sportello Non da Soli di Modena Est, gestito dal Comitato Modena Est, forniranno consigli e suggerimenti sui comportamenti da adottare per prevenire borseggi e furti in casa e informazioni sull’attività dello Sportello di sostegno a chi è vittima di furto o borseggio e sulla possibilità di accedere al Fondo di aiuto alle vittime sostenuto dal Comune. Analoghe iniziative si ripeteranno il 2 e 4 ottobre.

Nel corso del 2018 sono già stati risarciti 128 cittadini vittime di scippi, furti in casa o sull’auto, per un totale di circa 20mila euro circa. Nel 2017 erano state complessivamente 177 le domande di risarcimento giunte agli sportelli di aiuto alle vittime Non da Soli e all'Ufficio Politiche per la Legalità e le Sicurezze del Comune di Modena; di cui 169 ritenute ammissibili e pertanto risarcite per un importo complessivo di oltre 25 mila euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per richiedere di poter accedere al fondo occorre essere in possesso della denuncia di reato; presentare la domanda e le ricevute fiscali delle spese sostenute per la riparazione dei danni materiali subiti o per la duplicazione dei documenti personali rubati entro 90 giorni dalla denuncia di reato. La documentazione va presentata presso uno degli sportelli Non da Soli o all’Ufficio per la Legalità e le Sicurezze in via Scudari 20; sul sito www.comune.modena.it/politichedellesicurezze è possibile scaricare i moduli, il regolamento e il materiale informativo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le creme solari pericolose per la salute: 4 sostanze fondamentali

  • Contagio, due nuovi casi a Carpi e Castelvetro. Deceduta una 54enne

  • Covid. In Emilia-Romagna oggi 31 casi e 7 decessi

  • Contagio, nel modenese quattro nuovi casi e un ricovero in Terapia Intensiva

  • Coronavirus, 13 nuovi positivi asintomatici in Regione. Undici i decessi

  • Carpi, da domani attivi i nuovi fotored. Presto altri quattro incroci monitorati

Torna su
ModenaToday è in caricamento