Anagrafi di quartiere, gli sportelli chiudono per il periodo estivo

Chiudono per il periodo estivo, dal 24 giugno al 30 settembre, le anagrafi di quartiere a Modena. In progetto anche il potenziamento per le Cie alla sede di via Santi 40

Il servizio anagrafico nei quattro quartieri di Modena sarà sospeso per l’estate da lunedì 24 giugno al 28 settembre compreso.

Gli sportelli anagrafici dei quartieri, aperti di norma due mattine a settimana in giorni diversi, al Quartiere 1 (piazzale Redecocca) e al Quartiere 4 (via Newton 150/b) riapriranno dal 30 settembre. Al Quartiere 2 (via Nonantolana 685/s) e al Quartiere 3 (via don Minzoni 121), riapriranno l’1 ottobre.

Per l’estate funzionerà regolarmente l’Anagrafe centrale in via Santi 40, con orario dal lunedì al sabato dalle 8.30 alle 12.30 e giovedì anche al pomeriggio dalle 14 alle 18.

Per evitare code si consiglia di richiedere online i certificati anagrafici e di stato civile; il certificato sarà inviato all'indirizzo di posta elettronica. Si possono anche prendere appuntamenti per il disbrigo di diverse tipologie di pratiche, per alcune delle quali, anzi, l’appuntamento è obbligatorio (ad esempio carta d’identità elettronica, residenze, denunce di nascita, pubblicazioni di matrimonio e unioni civili…).

Nel frattempo, anche in relazione alle chiusure estive, i Servizi demografici del Comune stanno lavorando a un progetto di riorganizzazione interna al fine di potenziare, nelle prossime settimane, il servizio di rilascio delle Carte d’identità elettroniche nella sede centrale di via Santi.

Info e prenotazioni

Per prenotare l'appuntamento si può fare direttamente sul sito internet del Comune oppure per telefono al numero 059/2032421 lunedì, martedì e mercoledì 11 -13.30; giovedì e venerdì 11 -13. Informazioni al tel. 0592032077 da lunedì a venerdì dalle 9 alle 11.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Non pagano il pranzo e al matrimonio arrivano i Carabinieri: "Le buste non bastano"

  • Podista investito e ucciso, tragedia alla periferia di Carpi

  • Finge di voler comprare un divano online e si fa accerditare 3.000 euro

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

  • Arresto cardiaco, da Medolla una nuova tecnologia “salvavita”

  • Scontro sulla rotatoria di strada Gherbella, due feriti e traffico a rilento

Torna su
ModenaToday è in caricamento