Formigine. Raddoppia il numero dei cittadini che inviano segnalazioni con l'app Comuni-chiamo

Sono sempre di più i cittadini formiginesi  che, per inviare segnalazioni al Comune, utilizzano l’app gratuita oppure la piattaforma online di Comuni-Chiamo, il cui uso corretto velocizza la presa in carico del problema da parte degli uffici preposti: nel secondo trimestre del 2018, il 34% delle segnalazioni sono state infatti presentate utilizzando questo strumento, percentuale più che raddoppiata rispetto allo stesso trimestre dello scorso anno.

Occorre però avere qualche piccola accortezza affinché la segnalazione risulti dettagliata. Per una segnalazione efficace bastano tre semplici passi: specificare sempre la localizzazione del problema, in quanto la piattaforma prevede la geolocalizzazione automatica, che però risulta corretta solo nel caso in cui la segnalazione venga  inviata trovandosi sul posto in cui si è rilevato il problema, se la si invia ad esempio da casa, occorre modificare la posizione sulla cartina di Formigine; selezionare la categoria del problema (es. strade) e la sottocategoria (es. buca); infine inserire una breve descrizione del problema ed eventualmente una foto.

La segnalazione, così inviata, verrà presa in carico dai vari servizi  e il cittadino potrà seguirne gli sviluppi online accedendo alla sezione “aggiornamenti” di Comuni-Chiamo. Per ricevere regolarmente informazioni dal Comune di Formigine si ricorda che è invece possibile iscriversi alla newsletter settimanale, nell’apposita sezione del sito istituzionale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo | Nevicate fino a quote basse, in arrivo la nuova perturbazione

  • Trova un portafogli al Novi Sad e lo restituisce, ricompensata con una cesta natalizia

  • L’Italia ha la sua Miss Curvyssima 2019, incoronata a Vignola Deborah Spada

  • Svaligiato un agriturismo a Nonantola, le attrezzatture ritrovate in vendita in un negozio di Castelnuovo

  • Meteo | Un venerdì difficile tra pioggia, neve e rischio gelicidio

  • La Polizia gli sequestra l'auto, lui entra di notte nel deposito e la riprende. Denunciato

Torna su
ModenaToday è in caricamento