Castelvetro e Vignola festeggiano insieme le loro centenarie

Festa grande ieri nella casa di riposo e struttura protetta per anziani "Il Sagittario" di Vignola. Due ospiti della struttura hanno festeggiato il ragguardevole traguardo del secolo di vita. Si tratta in particolare di Lucia Nicoletti (a sinistra nella foto), nata a Conselice (RA) il 28 gennaio 1920 e residente a Castelvetro. A fare festa con lei sono intervenuti tra gli altri il figlio, i nipoti, l'amministratore di sostegno e il vicesindaco di Castelvetro, Giorgia Mezzaqui.

L'altra centenaria che ha festeggiato il secolo di vita è Lina Pomati, nata il 27 gennaio 1920 a Pomponesco, in provincia di Mantova, e ora residente a Vignola, dopo avere abitato anche a Castelvetro e a Guiglia. A festeggiare Lina sono intervenuti il figlio e un nipote oltre al sindaco, Simone Pelloni, che le ha consegnato una pergamena per ricordare il lieto evento.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sia Lucia sia Lina, durante la loro vita lavorativa, sono state casalinghe. Entrambe godono ancora di una discreta salute e seguono una dieta piuttosto varia. L'altro ieri, al momento dei festeggiamenti per i loro 100 anni, si sono concesse anche una piccola porzione di torta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19. Muore a soli 36 anni la delegata sindacale di Villa Margherita

  • E' positiva al virus ma esce in bicicletta, denunciata a Modena una 47enne

  • Famiglia senza più soldi, dopo l'annuncio in tv la spesa arriva a casa

  • Buoni spesa, a Modena fino a 500 euro a famiglia. Domande da lunedì

  • Coronavirus, in Emilia-Romagna 608 positivi e 75 decessi in più

  • Covid-19, da Modena lo studio per comprendere come funziona l’infezione 

Torna su
ModenaToday è in caricamento