Divieti e fermate dei bus soppresse, il FestivalFilosofia coglie di sorpresa i cittadini

La mancata comunicazione sulle modifiche alla viabilità da parte delle autorità ha spiazzato alcuni modenesei, in particolare i residenti del centro storico e gli utenti del trasporto pubblico

Questa mattina ha preso il via a Modena, così come nei centri storici di Carpi e Sassuolo, l'edizione 2018 del FestivalFilosofia. Tra le tante "verità" di cui si discute nelle piazze, nè è arrivata anche una inaspettata: via Emilia centro chiusa al traffico dei veicoli, con il conseguente spostamento dei percorsi dei bus e la soppressione di alcune fermate. La decisione, volta a isolare e pedonalizzare il cuore della manifestazione sotto la Ghirlandina non è purtroppo stata accompagnata da alcuna comunicazione.

Contrariamente a quanto avviene di solito per le manifestazioni pubbliche di grande interesse, nè l'Amministrazione Comunale nè Seta hanno comunicato pubblicamente e preventivamente le modifiche alla viabilità e al servizio di trasporto pubblico. Le notizie sono arrivate solo in loco, con l'affissione di cartelli sulle fermate del bus e con la presenza fisica degli agenti della Polizia Municipale che hanno bloccato i veicoli deviandoli su strade alternative.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Una decisione imprevista, dunque, che ha creato qualche disagio ai cittadini, ai quali non è rimasta altra soluzione che prenderla con filosofia. Dopo 18 edizioni del Festival dovremmo aver imparato.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Modena usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le creme solari pericolose per la salute: 4 sostanze fondamentali

  • L'ex Commissario Venturi si ricrede: "Il lockdown totale è stato un errore"

  • Cosa fare a Modena e provincia: 10 idee per il weekend

  • Contagio, nel modenese quattro nuovi casi e un ricovero in Terapia Intensiva

  • Carpi, da domani attivi i nuovi fotored. Presto altri quattro incroci monitorati

  • Covid. In Emilia-Romagna oggi 31 casi e 7 decessi

Torna su
ModenaToday è in caricamento