"Col casco non ci casco", al PalaPanini un'iniziativa sulla sicurezza dei ciclisti

In distribuzione centinaia di caschetti per andare in bicicletta a tutti i giovani tifosi presenti al match Leo Shoes Modena Volley Olympiakosgiovedì 19 dicembre al Palapanini

Centinaia di caschetti per promuovere l’uso del casco in bicicletta verranno distribuiti in regalo a tutti i bambini dai sei ai dieci anni che si recheranno giovedì 19 dicembre al Palapanini di Modena per assistere al match Leo Shoes Modena Volley Olympiakos, valida per la CEV CUP. Una grande serata di festa e di spettacolo che per l’occasione viene dedicata anche al tema della sicurezza su due ruote, per promuovere stili di vita sempre più sostenibili, con particolare attenzione ai più giovani. Oltre ai caschetti verranno distribuiti depliant con le indicazioni per una corretta circolazione sulle strade e tanti consigli utili per viaggiare sicuri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’iniziativa fa parte della campagna “Col casco non ci casco”, promossa dall’Osservatorio per l’educazione alla sicurezza stradale della Regione Emilia Romagna, per tutelare i ciclisti, gli utenti più deboli della strada, e proteggerli dal rischio di danni gravi in caso di incidente , a cominciare proprio dai più piccoli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Produzione ferma per troppe malattie, l'azienda prepara la denuncia poi ritratta

  • Contagio. A Modena altri 14 decessi, calano gli interventi delle ambulanze

  • Centri commerciali e negozi, in Emilia-Romagna sabato e domenica confermate le chiusure

  • Meteo | Impennata improvvisa delle polveri sottili, vediamo perché

  • Test agli operatori sanitari, si parte la settimana prossima con i prelievi

  • Ricette da riscoprire ora che sei a casa: 5 dolci modenesi

Torna su
ModenaToday è in caricamento