Guardia di Finanza, il Comandante di Modena in partenza per Roma

Al colonnello Russo i ringraziamenti del sindaco per il lavoro svolto e l’aceto balsamico tradizionale

Un grazie a nome personale e della città per il lavoro svolto in questi tre anni a Modena e un grande “in bocca al lupo” per l’incarico che andrà a ricoprire a Roma al Comando di un Reparto dedicato alla lotta all’evasione fiscale afferente a livello nazionale.

Il sindaco di Modena Gian Carlo Muzzarelli ha così salutato il colonnello Pasquale Russo comandante provinciale della Guardia di Finanza in procinto di lasciare l’incarico modenese, che ha incontrato nella mattinata di venerdì 7 settembre in Municipio.

Al colonnello Russo che “conserverà un buon ricordo della città e della capacità delle istituzioni di reagire compatte di fronte ai problemi”, il sindaco ha consegnato un volume di “Modena Effetto Notte” con gli scatti del fotografo Franco Fontana e una confezione dell’aceto balsamico tradizionale dell’Acetaia comunale, un prodotto tipicamente modenese particolarmente apprezzato dal colonnello.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro alle porte di Pavullo, muore in auto un ragazzo di 19 anni

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

  • Pesanti tagli per Unicredit, "A rischio una ventina di filiali tra Modena e Reggio"

  • Manovre scorrette alla guida, parte la campagna di controlli della Municipale

  • Carnevale 2020, tutti gli appuntamenti di Modena e provincia

  • Lite e coltellata a scuola fra due studenti. Intervengono i carabinieri

Torna su
ModenaToday è in caricamento