Conclusi i lavori sui ponti del Tiepido e di Montecreto

In questi giorni sono stati riaperti a seguito dei lavori di manutenzione il ponte del Tiepido di Castelnuovo e quello di Montecreto

A Castelnuovo Rangone sono terminati, in anticipo rispetto al cronoprogramma, i  lavori della Provincia di messa in sicurezza del ponte sul Tiepido, lungo la strada provinciale 17, tra il centro abitato e la frazione di Portile. Grazie all'intervento, costato 45 mila euro, è stata rafforzata la protezione delle pile dalla corrente tramite una barriera sostenuta da 26 pali infissi nel terreno. 

In occasione dei lavori, eseguiti dalla ditta Bonfatti di Castelnuovo Rangone, la  Provincia ha effettuato anche un primo intervento sul corso d'acqua, in prossimità del ponte, per migliorare il deflusso e la distribuzione della corrente fra le campate, in attesa di un intervento strutturale della Regione, richiesto dalla Provincia, con eventuale nuova briglia trasversale a valle del ponte stesso, allo scopo di prevenire ulteriori erosioni.

Sono terminati nei giorni scorsi anche i lavori di manutenzione dei viadotti sul Rio Becco e sul Fosso del Merlo, lungo la strada provinciale 40 di Vaglio a Montecreto.  Con un investimento da parte della Provincia di 40 mila euro sono stati rifatti  parte dei giunti di dilatazione e realizzata l'impermeabilizzazione degli scoli delle acque.

Sui due ponti, dove dal 22 ottobre scorso si circolava a senso unico alternato, il traffico ora è ritornato a due corsie. Il cronoprogramma prevedeva una durata dei lavori di circa 60 giorni, ma con le condizioni meteo favorevoli, i tecnici della Provincia sono riusciti a chiudere il cantiere in un mese. 

La provinciale 40 è tra le arterie più importanti dell'Appennino modenese; collega Lama Mocogno, quindi la statale 12 con la provinciale 324 del passo delle Radici, quindi con i comuni di Riolunato, Montecreto e Pievepelago. Realizzati dall'Anas tra gli anni 200o e 2003, i due ponti appoggiano su travi in acciaio con soletta in calcestruzzo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il ponte sul Rio Becco è lungo 130 metri, mentre quello sul Fosso del Merlo è lungo 41 metri e fanno parte dei 183 ponti di competenza della Provincia presenti lungo la rete di oltre mille chilometri di strade provinciali. L'intervento rientra nel programma delle manutenzioni estive sui ponti previsto dalla Provincia. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus. Modena rallenta, ma si aggiungono 10 decessi

  • E' positiva al virus ma esce in bicicletta, denunciata a Modena una 47enne

  • Famiglia senza più soldi, dopo l'annuncio in tv la spesa arriva a casa

  • Contagio. Nuovi positivi in regione, oggi +713. Altri 88 decessi

  • Buoni spesa, a Modena fino a 500 euro a famiglia. Domande da lunedì

  • Coronavirus, in Emilia-Romagna 608 positivi e 75 decessi in più

Torna su
ModenaToday è in caricamento