Giornata mondiale senza tabacco, a Modena fuma il 27% degli adulti e quasi un 15enne su tre

Alcuni dati in vista del 31 maggio, giornata scelta per sensibilizzare la popolazione mondiale. La fascia di età più critica è quella tra i 18 e i 24 anni. Ma con i Corsi antifumo dell’Azienda USL più di due terzi degli iscritti riescono a smettere

Il 31 maggio è la Giornata mondiale senza tabacco, promossa dall’Organizzazione mondiale della sanità per motivare le persone a non fumare e sensibilizzare su una cattiva abitudine che, sempre secondo i dati OMS, è la seconda causa di morte nel mondo, con quasi 7 milioni di decessi. E il principale fattore di rischio nello sviluppo di patologie neoplastiche polmonari e respiratorie.

Ma quali sono i numeri sul nostro territorio? I dati del sistema PASSI, aggiornati al 2018, dicono che a fumare in provincia di Modena è il 27% delle persone tra 18 e 69 anni, vale a dire oltre 125mila persone. Una percentuale di poco più bassa rispetto al recente passato (nel 2014-2017 era il 28%) e comunque sempre in linea con quella regionale e nazionale. Il 24% è un forte fumatore (con 20 sigarette o più al giorno). Sale al 3,5% la percentuale delle persone tra 18 e 69 anni che hanno riferito di utilizzare la sigaretta elettronica (era al 2% nella precedente rilevazione, riferita al 2017), pari a circa 16.300 persone. 

Il 17% degli intervistati consente il fumo all’interno della propria abitazione e in particolare, si fuma nel 10% delle abitazioni in cui vive un minore sotto i 14 anni.

  La più alta abitudine al fumo si concentra tra i 25 e i 34 anni (fuma il 35% dei giovani adulti in questa fascia) e, a seguire, tra i giovani di 18-24 anni (33%). Fuma il 28% della fascia 35-49 anni e il 21% della fascia 50-69. Tra tutti gli adulti (18-69 anni) la percentuale di fumatori è di ben 10 punti più alta negli uomini (32%) rispetto alle donne (22%). Il fumo riguarda maggiormente le persone con molte difficoltà economiche (un intervistato su due) e quelle con un basso livello d’istruzione. Si stima che circa due quinti (42%) degli intervistati non fumatori sia esposto anche solo occasionalmente al fumo passivo e che per il 14% di essi l'esposizione avvenga con alta frequenza.194_Giornata senza tabacco-2

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • In balia della corrente sul materassino, due ragazzi modenesi salvati in Salento

  • Turista multato per l'accesso in Ztl, arriva alla Municipale un assegno dalle Hawaii

  • Salta la cassa con una tv sotto braccio, stroncata sul nascere l'impresa impossibile di un 31enne

  • Esce di strada con l'auto, morto un 59enne a Manzolino

  • L'ex compagno di classe saluta la sua ragazza, lui lo colpisce con una testata

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

Torna su
ModenaToday è in caricamento