La raccolta dei rifiuti fotografa l'esodo da Modena, ecco i dati di Hera

Dati medi sulla raccolta dei rifiuti rivelano un probabile minor numero di abitanti in città in luglio e in agosto, tendenza in linea con lo scorso anno

La settimana di Ferragosto è ancora il periodo preferito dai modenesi per lasciare la città e raggiungere i luoghi di villeggiatura; è quanto emerge dalle valutazioni sui dati medi delle quantità di rifiuti raccolti tra luglio e Ferragosto registrate a Modena da Hera. Si tratta comunque di dati puramente indicativi.

In luglio in calo la produzione dei rifiuti, ma meno dello scorso anno 

Nel 2018, il calo dei rifiuti raccolti rispetto ai dati di raccolta medi per una settimana tipo si è verificato già dalla prima settimana, anticipato da una lievissima flessione nell’ultima settimana di giugno, ed è proseguito per tutto questo mese con punte massime, evidenziate in particolare nella quarta settimana, che hanno toccato il - 5%; la metà rispetto al dato rilevato lo scorso anno nel medesimo periodo, che si aggirava sul -10%.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Agosto: il calo dei rifiuti è in linea con quello del 2017

Seguendo la tendenza che si conferma da alcuni anni, anche ad agosto il calo dei rifiuti raccolti è proseguito, con punte massime che si sono evidenziate in particolare nella settimana di Ferragosto. Dal 13 al 18 agosto, infatti, le stime hanno superato il - 26%, contro il - 25% circa del 2017. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Venerdì sera, ritorna la movida. Multati sei locali del centro storico

  • Contagio. In provincia 11 casi, di cui 6 asintomatici del focolaio di Carpi

  • Perde il controllo della moto, 21enne muore sulla Nuova Estense

  • Coronavirus, un giorno da ricordare. Nessun nuovo caso e nessun decesso a Modena

  • Contagio, un nuovo caso a Modena. Deceduta una donna di Pavullo

  • Chiude anche la Cornetteria: "Queste regole impediscono di lavorare"

Torna su
ModenaToday è in caricamento