Lo Spilambertese Davide Torricelli torna a Sanremo

Davide Torricelli di Guru Fashion torna a pettinare le star del teatro Ariston per il settimo anno consecutivo

La conferma è arrivata anche quest’anno. Protagonista del Festival della Canzone Italiana è, ancora una volta, un associato CNA: Davide Torricelli e lo staff Guru Fashion del salone di Spilamberto sono tornati per il settimo anno consecutivo a Sanremo per occuparsi di trucco e acconciature per i vip impegnati nella competizione canora.

“Partire per Sanremo è sempre un’emozione – racconta Davide Torricelli – dopo sette anni pensi di esserti abituato, e invece ogni volta è diverso. Chi guarda Sanremo non sa cosa si cela dietro: una settimana piena di eventi, dalle sfilate di moda alle interviste. È sempre un evento, 24 ore su 24. Il programma dei tuoi impegni lo scopri una volta arrivato in città ma è sempre molto variabile, bisogna essere pronti in qualsiasi momento con phon e pettine”.

“Essere richiamati anche quest’anno ci riempie di orgoglio. Evidentemente la nostra professionalità è riconosciuta e continua negli anni. E non parlo solo di Sanremo, ma mi riferisco anche a tutti i grandi eventi per cui io e la mia collaboratrice Marta Falcone abbiamo lavorato, come il concerto di Radio Italia a Milano”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Cinque giorni intensi, ricchi di aneddoti. Come l’incontro con Nek: “si è avvicinato riconoscendo il nostro comune accento e mi ha chiesto come si curano baffi come i miei”. Che sia un’anticipazione su un cambio di look del cantante sassolese?

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Contagio, 7 positivi a Modena. Si tratta di due focolai famigliari

  • Contagio. Tre ricoveri a Modena, uno in Terapia Intensiva

  • Frontale nelle campagne di Soliera, muore un ragazzo di 20 anni

  • Contagio. Nel modenese 5 casi, di cui uno ricoverato in ospedale

  • Contagio, 7 casi nel modenese. Uno è in ospedale

  • Forno rumoroso in centro storico, sequestrati i locali per la produzione

Torna su
ModenaToday è in caricamento