Corrida di San Geminiano, chiude un tratto della Tangenziale

Parte alle 14.30 da via Berengario la corsa podistica: modifiche alla circolazione di auto e mezzi pubblici

AGGIORNAMENTO IMPORTANTE - Dopo un sopralluogo sul percorso da parte degli organizzatori e dei tecnici comunali, si è deciso di disputare regolarmente la tradizionale corsa podistica che prende il via alle 14.30. Si è resa necessaria un'unica modifica al percorso che richiede la sospensione della circolazione in un tratto di tangenziale per circa due ore del pomeriggio, dalle 14.30 alle 16.30. Sul posto saranno presenti gli operatori della Polizia municipale indicando le strade alternative. A causa dell'impraticabilità per ghiaccio del sottopasso pedonale di via Scaglia, dove i mezzi non sono potuti intervenire, infatti, i podisti dovranno percorrere un tratto di circa 500 metri della tangenziale Quasimodo/Neruda dove, quindi, verrà sospesa la circolazione tra via Giardini e via Galilei. I podisti transiteranno nella rotatoria nei pressi del complesso del Raffaello.

Sono previsti rallentamenti della circolazione stradale su tutto il percorso e deviazioni alla circolazione saranno messe in atto al bisogno dal personale della Polizia Municipale presente agli incroci. Questo il percorso: via Berengario, via Emilia Centro, corso Duomo, corso Canalchiaro, piazzale Risorgimento, viale Vittorio Veneto, via Riccoboni, via Luosi, via Marconi, viale Corassori, via Leonardo da Vinci, strada D’Avia Sud, cavalcavia Tangenziale, via Campagna, strada di Cognento, via Jacopo Da Porto, periplo di Cognento, strada di Cognento, sottopasso Tangenziale Neruda, stradello Scaglia, via Formigina, viale Corassori, via Marconi, via Luosi, viale Barozzi, viale Storchi, via Bacchini .

Le modifiche ai percorsi del trasporto pubblico urbano ed extraurbano saranno apposte alle fermate a cura di Seta. La Polizia Municipale invita a fare attenzione alla segnaletica sul posto e ai divieti di sosta istituiti per consentire lo svolgimento della manifestazione. In particolare, la sosta sarà vietata con rimozione forzata su entrambi i lati di via Berengario da via del Voltone a via Bono da Nonantola, e su entrambi i lati di via Bono da Nonantola, anche in questo caso con rimozione forzata. I veicoli in sosta abusiva saranno rimossi dalle prime ore del mattino.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Modena usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Non pagano il pranzo e al matrimonio arrivano i Carabinieri: "Le buste non bastano"

  • Podista investito e ucciso, tragedia alla periferia di Carpi

  • Finge di voler comprare un divano online e si fa accerditare 3.000 euro

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

  • Arresto cardiaco, da Medolla una nuova tecnologia “salvavita”

  • Scontro sulla rotatoria di strada Gherbella, due feriti e traffico a rilento

Torna su
ModenaToday è in caricamento