Solidarietà post sisma 2016, dal Distretto Ceramico un’auto per Montegallo

La consegna questa mattina davanti al Castello di Formigine

Si è svolta questa mattina, davanti al Castello di Formigine, la consegna di un’automobile al Comune di Montegallo, in provincia di Ascoli Piceno, tra le località colpite dai terremoti del 2016. L’auto, una Fiat Panda 4x4, è stata consegnata al sindaco del comune marchigiano Sergio Fabiani dai rappresentanti dei Comuni dell’Unione del Distretto Ceramico.

La breve cerimonia ha infatti visto la presenza, oltre che del sindaco di Formigine Maria Costi, anche di Claudio Pistoni, sindaco di Sassuolo e presidente di turno dell’Unione; del sindaco di Prignano e assessore alla Protezione civile dell’Unione Valter Canali; di Francesco Tosi, sindaco di Fiorano;; del vicesindaco di Maranello Luigi Zironi e di Paola Bettelli, consigliere comunale di Palagano. Presente anche Rita Nicolini, dirigente della Regione Emilia-Romagna che coordinò la Colonna Mobile della Protezione Civile a Montegallo durante l’emergenza sisma. 

L’acquisto della vettura, effettuato su indicazione del personale del Comune di Montegallo, è stato possibile grazie ai fondi raccolti sul conto corrente appositamente aperto dall’Unione Comuni del Distretto Ceramico nei mesi successivi alle scosse che devastarono il Centro Italia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Oggi vediamo concretizzarsi ancora una volta la grande solidarietà dei formiginesi e di tutti i cittadini del nostro distretto – commenta il sindaco Maria Costi – è importante soprattutto oggi, così come lo è stato per il terremoto che ha colpito la nostra provincia, non far mancare il nostro sostegno a quelle realtà, come Montegallo, impegnate in un cammino lungo e difficile come quello della ricostruzione. Ringrazio di cuore tutte le associazioni del territorio, che hanno promosso e coordinato tante occasioni di solidarietà nei confronti del Centro Italia”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violento scontro sulla Tangenziale di Vignola, deceduta una automobilista

  • "I caporali fuori dalla Coop", protesta davanti al supermercato di Formigine

  • Coop Alleanza 3.0, la Cgil conferma lo stato di agitazione dopo le denunce dei dipendenti

  • Apre il Drive-in di Maranello, domani la prima proiezione

  • Si presenta al Pronto Soccorso dopo una lite, ma porta con sè la cocaina. Arrestato

  • Precipita nel vuoto durante un'escursione, muore un 63enne modenese

Torna su
ModenaToday è in caricamento