Il Comandante dei Vigili del Fuoco Gennaro Tornatore lascia Modena

Oggi il saluto in Prefettura, prima della partenza per Roma, dove sarà Direttore dell’Istituto Superiore Antincendi

E' un periodo di insolito fermento per le forze dell'ordine modenesi. Dopo l'arrivo del nuovo Questore, il cambi dei vertici dell'Arma dei Carabinieri e l'avvidendamento a capo della Guardia di Finanza, anche i Vigili del Fuoco vedono partire il comandante provinciale, l'architetto Gennaro Tornatore. Il Prefetto di Modena Maria Patrizia Paba lo ha incontrato oggi per un saluto ufficiale, visto che tra qualche giorno Tornatore lascerà Modena per assumere l’incarico di Direttore dell’Istituto Superiore Antincendi di Roma.

Il Prefetto ha ringraziato il Comandante per la fattiva e qualificata opera che, sotto la sua direzione, il Comando dei Vigili del Fuoco ha svolto.
Il Prefetto Paba ha ringraziato, altresì, il Comandante Tornatore per la pregevole collaborazione prestata in occasione delle numerose manifestazioni che si sono svolte a Modena e provincia e che ha avuto la sua massima espressione in occasione del concerto di Vasco Rossi il 1° luglio 2017, sia in termini operativi che di elaborazione di modelli avanzati di sicurezza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Al termine dell’incontro, il Prefetto ha formulato all’Arch. Tornatore i suoi più sinceri rallegramenti per il nuovo prestigioso incarico e i migliori auguri per il prosieguo della carriera, nell’interesse delle Istituzioni e del Paese.   

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Venerdì sera, ritorna la movida. Multati sei locali del centro storico

  • Perde il controllo della moto, 21enne muore sulla Nuova Estense

  • Coronavirus, un giorno da ricordare. Nessun nuovo caso e nessun decesso a Modena

  • Contagio, un nuovo caso a Modena. Deceduta una donna di Pavullo

  • Chiude anche la Cornetteria: "Queste regole impediscono di lavorare"

  • Coronavirus, tornano a crescere i casi in regione. "Stiamo testando gli asintomatici"

Torna su
ModenaToday è in caricamento