Lady Gaga sarà la vignolese Patrizia Reggiani nel nuovo film di Ridley Scott

La cantante statunitense vestirà i panni di "Lady Gucci", ovvero Patrizia Martinelli (reggiani), condannata per aver organizzato l'omicidio del suo ex marito Maurizio Gucci, erede del'impero della moda

Dopo il grande successo di 'A Star is Born', Lady Gaga torna di nuovo attrice per interpretare Patrizia Reggiani, la vignolese ex moglie di Maurizio Gucci, nel film del regista Ridley Scott incentrato sull'omicidio del nipote del fondatore Guccio Gucci, secondo quanto anticipato da 'Variety'.

La storia dell'omicidio di Gucci è scritta da Roberto Bentivegna ed è basata sul libro di Sara Gay Forden 'The House of Gucci: A Sensational Story of Murder, Madness, Glamour and Greed'. 

Patrizia Martinelli (Reggiani), nata 71 anni fa a Vignola, fuprocessata e condannata a 26 anni di prigione per aver organizzato l'assassinio del suo ex marito nel 1995, è stata rilasciata nell'ottobre 2016 dopo aver scontato 18 anni.

La popstar americana non ha mai nascosto il desiderio di proseguire la sua carriera anche nel cinema e il ruolo di Patrizia Reggiani potrebbe ulteriormente consacrare un versatile talento già dimostrato nel film diretto da Bradley Cooper nel 2018.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Secchia e Panaro in piena, i ponti restano chiusi. Si contano i danni per gli allagamenti

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

  • Tortellini e gnocco fritto nel cuore della City, "Bottega Modena" sbarca a Londra

  • Niente comizio in centro per Salvini. E le "sardine" si spostano in Piazza Grande

  • Salvini arriva a Modena, Anche sotto la Ghirlandina scatta la mobilitazione delle "sardine"

  • L'acqua filtra nelle cisterne, automobilisti in panne al distributore

Torna su
ModenaToday è in caricamento