Campogalliano, al via i lavori per la pista ciclabile lungo via Madonna

Metterà in sicurezza bici e pedoni nel tratto fra via Rubiera e via Croce

Prendono il via nei prossimi giorni i lavori di realizzazione di un nuovo percorso ciclo-pedonale lungo via Madonna, nell'ambito di un progetto complessivo di completamento della rete ciclabile comunale a ovest dell'abitato di Campogalliano. L'area interessata dall'intervento si estende da via Rubiera, in corrispondenza del complesso scolastico dell'Istituto comprensivo San Giovanni Bosco, a via Croce. In tal modo ci si prefigge di creare un percorso sicuro per pedoni e biciclette, tutelato da un apposito cordolo di separazione, in una strada al momento priva di un vero e proprio marciapiede.

L'intervento, che viene realizzato su progettazione interamente a cura degli uffici comunali, consentirà di collegare e "mettere ad anello" le altre piste ciclabili esistenti, in modo da permettere una continuità di percorrenza. I lavori procederanno per due scaglioni. Nel primo tratto la carreggiata ha una larghezza di 2.5 metri, mentre a partire dall'incrocio con via Viottolo Terni la carreggiata si allarga a 3.5 metri. In questo secondo tratto si procederà al tombamento del canale di scolo che fiancheggia la strada, con beneficio anche per le abitazioni che vi si affacciano.

L'operazione, della durata complessiva di sei mesi, avrà un costo per l'amministrazione comunale di 200.000 euro.

Potrebbe interessarti

  • Le migliori trattorie del centro storico di Modena

  • I 5 parchi naturali più belli della provincia di Modena

  • Dove fare barbeque e pic-nic nei parchi della provincia di Modena

  • Calo di energia durante il giorno ? Dagli USA arriva il Metodo Power Nap

I più letti della settimana

  • Parte il viaggio del convoglio eccezionale di Tironi, le modifiche alla viabilità

  • Deceduta in ospedale la donna investita da un'auto ieri a Carpi

  • Auto finisce fuori strada e prende fuoco, morto il conducente

  • Grave incidente al camping delle Polle, turista perde un dito

  • Le migliori trattorie del centro storico di Modena

  • Uccisa con un coltello dal marito, un dramma della malattia in via Alassio

Torna su
ModenaToday è in caricamento