Campogalliano, partiti i lavori Snam in via Fornace

Si interviene sui sottoservizi in attesa della rotatoria che verrà realizzata nei prossimi mesi

A Campogalliano sono iniziati i lavori di Snam per la protezione del metanodotto che attraversa l'area dell'incrocio tra la strada provinciale 13 diretta a San Martino in Rio, la strada comunale Fornace e quella che conduce a Rubiera. L'intervento rientra nelle operazioni preliminari su tutti i sottoservizi presenti nella zona per consentire la realizzazione della rotatoria che migliorerà la sicurezza in un incrocio particolarmente pericoloso, dove in questi ultimi anni si sono verificati diversi incidenti anche gravi.

Una volta completati, entro la primavera, i lavori di Aimag sull'acquedotto e la rete gas e quelli di Enel sulla linea elettrica, la Provincia appalterà i lavori per  partire con il cantiere in estate e terminare l'opera entro la fine del 2019.

La rotatoria sarà realizzata in accordo con il Comune di Campogalliano con un investimento di 860 mila euro, di cui 520 mila a carico del Comune e 340 mila messi a disposizione dalla Provincia con risorse del Governo, tramite il Fondo per lo sviluppo e la coesione 2014-2020.

Potrebbe interessarti

  • Le migliori trattorie del centro storico di Modena

  • I 5 parchi naturali più belli della provincia di Modena

  • Dove fare barbeque e pic-nic nei parchi della provincia di Modena

  • Calo di energia durante il giorno ? Dagli USA arriva il Metodo Power Nap

I più letti della settimana

  • Auto finisce fuori strada e prende fuoco, morto il conducente

  • Uccisa con un coltello dal marito, un dramma della malattia in via Alassio

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

  • Fuori strada con la moto, 29enne muore sulla Canaletto

  • Truffa dello specchietto, famiglia con due bimbi piccoli fugge e sperona l'auto della Polizia

  • Fugge alla Polstrada per chilometri, bloccata in mezzo alla rotatoria di Baggiovara

Torna su
ModenaToday è in caricamento