Percorsi Natura del Panaro, Secchia e Tiepido: via alla manutenzione

Partiranno lunedì 15 aprile a S.Damaso di Modena i lavori di manutenzione del percorso natura del Tiepido; nelle prossime settimane analoghi interventi si estenderanno ai percorsi natura del Secchia e Panaro. Con un investimento di oltre 100 mila euro, messi a disposizione da Provincia e Comuni, sono previsti  un primo sfalcio della vegetazione sull'argine e le potature, per evitare situazioni di rischio per gli utenti, oltre alla manutenzione del fondo in diversi tratti.

I primi a partire saranno i lavori sul percorso del Tiepido che sono eseguiti dalla Provincia sulla base di un accordo con i Comuni, mentre quelli sul Secchia saranno assicurati dall'Ente Parchi Emilia centrale, sempre in accordo e con risorse della Provincia che ha realizzato negli anni scorsi i percorsi, molto apprezzati da ciclisti e podisti. Questi interventi saranno ripetuti più volte nel corso della stagione primaverile e estiva. 

La manutenzione straordinaria resta a carico della Provincia mentre per la vigilanza sono coinvolte le Guardie ecologiche volontarie, la polizia provinciale e municipali. 

I percorsi natura si estendono per oltre 120 chilometri  lungo gli argini di corsi d'acqua; il percorso del Secchia si snoda per 70 chilometri da Modena al confine mantovano e da Modena a Prignano; quello del Panaro è lungo 35 chilometri da Modena a Casona di Marano mentre quello del Tiepido parte da S.Damaso di Modena per arrivare dopo oltre 15 chilometri a Torre Maina di Maranello.

Potrebbe interessarti

  • Le migliori trattorie del centro storico di Modena

  • I 5 parchi naturali più belli della provincia di Modena

  • Dove fare barbeque e pic-nic nei parchi della provincia di Modena

  • Vuoi scrivere un libro ? Le case editrici di Modena e provincia

I più letti della settimana

  • Uccisa con un coltello dal marito, un dramma della malattia in via Alassio

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

  • Fuori strada con la moto, 29enne muore sulla Canaletto

  • Truffa dello specchietto, famiglia con due bimbi piccoli fugge e sperona l'auto della Polizia

  • Fugge alla Polstrada per chilometri, bloccata in mezzo alla rotatoria di Baggiovara

  • Ancora un incidente sulla Canaletto, grave un motociclista 21enne

Torna su
ModenaToday è in caricamento