Carpi, lavori di manutenzione post sisma al Tempio di San Nicolò

I lavori alla chiesa danneggiata dal sisma 2012 dureranno pochi giorni

Lavori in corso presso il Tempio di San Nicolò a Carpi: dopo l’approvazione del progetto di recupero dell’edificio sacro e in previsione dell’appalto per l’esecuzione dei lavori si sta provvedendo ora al mantenimento della sicurezza con opere di manutenzione/sostituzione delle fasce di presidio alle strutture danneggiate dal sisma 2012.

In particolare si stanno sostituendo le fasce del tiburio e dei campanili ripassando la carpenteria lignea di sostegno/guida delle stesse. Contestualmente saranno verificate le puntellature delle finestre circolari del tiburio e rimossi i coppi scesi nelle gronde nella zona del transetto e in quella absidale. 

Dette opere garantiscono l’incolumità di chi risiede nelle abitazioni e frequenta i locali commerciali sottostanti il Tempio e permetteranno di approntare il futuro cantiere in sicurezza.  I lavori si concluderanno nei prossimi giorni. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Secchia e Panaro in piena, i ponti restano chiusi. Si contano i danni per gli allagamenti

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

  • Tortellini e gnocco fritto nel cuore della City, "Bottega Modena" sbarca a Londra

  • Salvini arriva a Modena, Anche sotto la Ghirlandina scatta la mobilitazione delle "sardine"

  • Niente comizio in centro per Salvini. E le "sardine" si spostano in Piazza Grande

  • L'acqua filtra nelle cisterne, automobilisti in panne al distributore

Torna su
ModenaToday è in caricamento