All'Istituto Spallanzani un nuovo magazzino per la stagionatura del Parmigiano

Intervento di riqualificazione per l'attuale struttura della scuola agraria

L'istituto agrario "Spallanzani" di Castelfranco Emilia avrà un nuovo magazzino per il deposito e la stagionatura del formaggio del parmigiano-reggiano; lo spazio sarà ricavato dall'ampliamento di una palazzina adiacente l'istituto che realizzato dalla Provincia con un contributo di 150 mila euro della Fondazione Casa di risparmio di Modena.

La palazzina dove è collocato attualmente il magazzino del formaggio, infatti, sarà demolita per fare spazio a un nuovo edificio che ospiterà nuove aule e laboratori. Il magazzino del formaggio è un autentico laboratorio didattico, fiore all'occhiello dell'istituto, unico in Regione iscritto al Consorzio e autorizzato a produrre e vendere il parmigiano-reggiano.

I progetti futuri sugli spazi e servizi a disposizione della scuola, che in questi ultimi anni ha vissuto una crescita esponenziale in termini di iscritti, sono stati presentati dalla Provincia nel corso dell'incontro che si è svolto mercoledì 27 marzo con il personale della scuola, studenti e genitori.

Sono stati illustrati i lavori di ristrutturazione e miglioramento sismico previsti alle ex scuole medie Messieri di Castelfranco Emilia (in estate i lavori), attualmente utilizzate dall'istituto e la nuova palazzina che sarà realizzata il prossimo anno nell'area della scuola per un investimento di oltre due milioni e 200 mila euro. 

Complessivamente gli iscritti allo Spallanzani nella sede di Castelfranco Emilia sono attualmente 805 studenti per 42 classi; cinque anni fa erano 519 per 22 classi, un incremento dovuto in buona parte al successo dell'indirizzo enogastronomico, unico nel modenese, avviato dall'anno scolastico 2011-2012.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cinque emiliani contagiati, Bonaccini: "Stiamo valutando chiusura di nidi, scuole, impianti sportivi e musei"

  • Trema la pianura, scossa di terremoto MI 3.4 tra Modena e Reggio

  • Coronavirus. Tutte le scuole in Emilia-Romagna chiuse fino al 1 marzo

  • Due nuovi casi di contagio a Modena, ricoverati due famigliari del paziente carpigiano

  • Coronavirus, cresce il numero dei contagiati. Casi anche a Sassuolo e Maranello

  • Coronavirus, raggiunta quota 47 contagi in regione. A Modena sono 8 gli ammalati

Torna su
ModenaToday è in caricamento