Influenza, è arrivato il picco stagionale. Non sottovalutare le precauzioni

I dati della quinta settimana segnalano l’incremento della curva epidemica

Dai dati relativi all’epidemia influenzale e riferiti alla quinta settimana del 2019 è evidente come la fase di crescita stia raggiungendo il picco stagionale. Il numero di casi stimati dall’Istituto Superiore di Sanità in questa settimana è pari a circa 832.000, per un totale, dall’inizio della sorveglianza (15 ottobre 2018), di circa 4.478.000 casi. 282 i casi gravi confermati, di cui 51 deceduti.

A livello provinciale, nei giorni scorsi sono stati segnalati al Servizio di Igiene Pubblica dell’Azienda USL di Modena altri tre casi gravi. Il bilancio a oggi è dunque di sette casi gravi, di cui un decesso. Lo scorso anno nel modenese l’epidemia ha colpito 82mila persone con 19 casi gravi e 5 decessi, a testimonianza della sua pericolosità e dei costi sociali, elevatissimi.

Soprattutto in questa fase di picco, resta fondamentale attivare le misure di protezione e precauzione utili a limitare la diffusione del virus: lavarsi spesso le mani con il sapone, coprirsi naso e bocca ogni volta che si starnutisce o tossisce e poi lavarsi le mani; utilizzare fazzoletti monouso, gettarli nel cestino e lavarsi le mani. In caso di sintomi riconducibili all’influenza, infine, è sempre importante limitare i contatti con altre persone, soprattutto se fragili come bambini e ragazzi, anziani, donne in gravidanza e persone immunodepresse.

Per prevenire la diffusione dell'influenza ecco alcune semplici misure di protezione e precauzione:

•        lavarsi spesso le mani con il sapone;

•        coprirsi naso e bocca ogni volta che si starnutisce o tossisce e poi lavarsi le mani;

•        utilizzare fazzoletti monouso, gettarli nel cestino e lavarsi le mani;

•        in caso di sintomi di influenza, limitare i contatti con altre persone.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Economia

    Vendite delle MPMI modenesi, il 2018 non lascia troppo spazio ai sorrisi

  • Cronaca

    Sparano ad un pedone con una fiocina, arrestati due evasi

  • Cronaca

    L'arresto di Pasqua al parco XXII Aprile, nigeriano in manette

  • Attualità

    L’attività in Medicina Post Acuzie: un progetto del Policlinico di Modena

I più letti della settimana

  • Va a prendere il figlio fermato per guida in stato di ebbrezza, ma viene multata per mancata revisione

  • Gli eventi da non perdere a Pasqua e Pasquetta a Modena e provincia

  • "Mangiatoia finita", Salvini commenta il fallimento del bando per i richiedenti asilo

  • Carpi. Pedone travolto e ucciso da un furgone in via Marx

  • Giovane accoltellato alla fermata dell'autobus, aggressore inseguito e arrestato dalla Polizia

  • Sparano ad un pedone con una fiocina, arrestati due evasi

Torna su
ModenaToday è in caricamento