Progetto Scuola Casa Comune, genitori-volontari per ritinteggiare le scuole dei figli

L'iniziativa del Comune di Formigine: si parte alle “Don Milani” di Casinalbo

Non sono normali “lavori in corso” quelli che in questi giorni stanno interessando la sala teatro della Scuola Primaria “Don Milani” di Casinalbo. La ritinteggiatura dello spazio è infatti eseguita da un gruppo di genitori. Si tratta dei primi volontari che hanno aderito al progetto "Scuola Casa Comune" per la promozione e cura degli spazi scolastici e dei servizi educativi, in collaborazione tra Comune, scuole e famiglie", e che prevede interventi di piccola manutenzione o abbellimento degli spazi interni o delle aree esterne delle scuole e dei servizi educativi del Comune di Formigine, interventi effettuati a titolo volontario dalle famiglie degli alunni, dopo l'iscrizione dei genitori o di altri soggetti individuati dalla scuola al registro comunale dei volontari singoli del servizio civico di comunità.

I genitori coinvolti nei lavori alle “Don Milani” fanno parte del primo gruppo di dieci che hanno partecipato all’apposita formazione in materia di sicurezza, che verrà replicata a settembre, vista la risposta positiva a questa forma di partecipazione civica, che contribuisce a rendere la scuola un luogo aperto, integrato nel territorio, di cui il territorio si prende cura.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Il prendersi cura – commenta Simona Sarracino, assessore alle Politiche scolastiche ed educative – degli spazi in cui crescono i bambini e i ragazzi da parte di genitori e nonni volontari è un altro modo di attivare partecipazione e interesse per il bene comune”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 71 nuovi positivi, di cui 48 asintomatici. A Modena focolaio in un prosciuttificio

  • Covid. Altri 18 contagiati nel focolaio del salumificio di Castelnuovo

  • Frontale nelle campagne di Soliera, muore un ragazzo di 20 anni

  • Contagio, 7 casi nel modenese. Uno è in ospedale

  • Forno rumoroso in centro storico, sequestrati i locali per la produzione

  • Viaggia con la figlia e 32 kg di marijuana in auto, arrestato in A1

Torna su
ModenaToday è in caricamento