Il 13% delle persone segnalete per uso di droga è minorenne, accordo Ausl-Prefettura

Rinnovato il protocollo che garantisce i corsi e gli incontri formativi. La maggior parte delle segnalazioni in provincia riguarda il consumo di cannabinoidi

Arrivano dati aggiornati sulla diffusione delle sostanze tra i minori e viene rinnovato a Modena il protocollo d'intesa, che riprende l'intesa sottoscritta nell'ottobre 2016, tra Prefettura e Ausl. Se negli ultimi tre anni ha consentito di abbattere i tempi dei colloqui tra gli operatori e chi è stato segnalato per consumo di droga, oggi hanno firmato l'intesa il prefetto Maria Patrizia Paba e il direttore generale dell'Ausl Antonio Brambilla. 

Stando ai trend emersi, la stragrande maggioranza delle segnalazioni riguarda l'uso di cannabinoidi, meno frequenti quelle per cocaina, eroina, metanfetamine, ketamina e altro. Le segnalazioni a carico di minori, in particolare, sono state nel 2019 il 12-13% rispetto al totale. 

Spicca anche il progetto "Cannabis e salute: rischi per la salute ed aspetti legali", attivo dal 2010 e primo in Italia nel suo genere: prevede la partecipazione di giovani tra i 18 e i 25 anni, segnalati per la prima volta dalle forze dell'ordine alla Prefettura per uso di cannabis, a un corso educativo. In questo ambito, l'anno scorso si sono tenuti cinque incontri per un totale di 159 partecipanti, di cui 120 adulti e 39 minori. 

Nel 2019 si sono tenuti sei incontri per un totale di 197 partecipanti, di cui 174 adulti e 23 minori, e sono già previsti a dicembre altri due incontri: uno destinato a 40 adulti e uno destinato a 14 minori, accompagnati dai genitori.

(DIRE)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Secchia e Panaro in piena, i ponti restano chiusi. Si contano i danni per gli allagamenti

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

  • Tortellini e gnocco fritto nel cuore della City, "Bottega Modena" sbarca a Londra

  • Niente comizio in centro per Salvini. E le "sardine" si spostano in Piazza Grande

  • Salvini arriva a Modena, Anche sotto la Ghirlandina scatta la mobilitazione delle "sardine"

  • L'acqua filtra nelle cisterne, automobilisti in panne al distributore

Torna su
ModenaToday è in caricamento