La Stoviglioteca di Nonantola. Basta plastica, ora il prestito delle stoviglie in materiale durevole

Per la riduzione dei rifiuti usa e getta, al via la “Stoviglioteca” per una Nonantola sempre più “plastic-free”

Domenica 21 luglio, con il pranzo promosso dalla Consulta del Volontariato all’interno della manifestazione “Pizza in Festa”, Nonantola presenta la nuova “Stoviglioteca” comunale.  Finanziata dal contributo regionale previsto dalla legge 16/2015, la “Stoviglioteca” si configura come un servizio di prestito gratuito di stoviglie in materiale durevole in modo da poter favorire l’eliminazione di prodotti usa e getta in plastica. 

Alla “Stoviglioteca” si possono trovare centinaia di piatti, bicchieri e posate, ma non solo infatti sono disponibili vassoi, caraffe e suppellettili di supporto. In particolare il materiale è stato pensato in modo tale da poter soddisfare le esigenze di manifestazioni di media grandezza, di eventi legati alle scuole e di feste private. Il servizio, grazie alla disponibilità garantita dalla Consulta del Volontariato e da singoli volontari, è già attivo per le associazioni che animano gli eventi dell’estate nonantolana e sarà progressivamente esteso anche ai privati a partire dal mese di ottobre.

"La stoviglioteca fa parte di una serie di azioni “green” del Comune di Nonantola a favore dell’ambiente. In particolare il servizio punta alla riduzione dei rifiuti usa e getta - spiega la Sindaca di Nonantola Federica Nannetti - con questi interventi, già programmati nel mio precedente mandato e che si affiancano anche quelli messi in campo della Parrocchia, la nostra comunità si avvia ad essere un comune sempre più “plastic-free”
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Salta la cassa con una tv sotto braccio, stroncata sul nascere l'impresa impossibile di un 31enne

  • L'ex compagno di classe saluta la sua ragazza, lui lo colpisce con una testata

  • Cena aziendale degenera, minaccia il collega armato di coltello e forchettone

  • Truffa del CD-rom, incastrato un 45enne dopo sette colpi in città

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

  • Si affrontano in strada per una donna "contesa", feriti e denunciati

Torna su
ModenaToday è in caricamento