Docente sospesa, anche a Modena la solidarietà del "Teacher's Pride"

Diversi docenti modenesi hanno interrotto le lezioni per leggere l'articolo 21 della Costituzione, come gesto di solidarietà verso la professoressa palermitana finita nella bufera per il lavoro di un alunno che associava Salvini alle Leggi razziali

Ha suscitato tantissime reazioni indignate anche tra il personale docente e non docente delle scuole modenesi la notizia della sospensione della docente palermitana Rosa Maria Dall’Aria, accusata di non aver sorvegliato e vigilato sul lavoro dei propri studenti. E’ stato così che nel giro di pochissimo tempo hanno iniziato a circolare fra i docenti modenesi appelli e comunicati di condanna per l’accaduto e di solidarietà con la professoressa sospesa che stanno raccogliendo centinaia di firme in tutte le scuole della nostra provincia.

L'iniziativa è stata fatta propria dalla Cgil locale: "Il lavoro del Docente non contempla la censura dei contenuti dei propri studenti ma la correzione di eventuali errori nella produzione del testo: in tal senso l'accusa di mancata vigilanza non ha alcuna ragione d'essere, e per questo motivo il provvedimento di sospensione è un atto gravissimo che viola la dignità e la libertà della persona e del lavoratore, e pertanto inaccettabile. La scuola italiana è la Scuola della Costituzione".

Per questo motivo la Flc Cgil di Modena ha sostenuto l’iniziativa “Teacher Pride #iononSorveglioSveglio”: questa mattina alle ore 11 diversi docenti hanno interrotto le proprie attività, si sono alzati in piedi e hanno letto gli articoli 21 e 33 della Costituzione italiana sulla libertà di pensiero e di insegnamento. 

Tra le scuole dove sono stati firmati o sono in corso le raccolte delle firme e dove ci si è fermati in occasione del Teacher Pride segnaliamo: IPSIA “Fermo Corni” di Modena, Istituto Comprensivo Modena 6, Istituti Comprensivi Carpi Nord e Carpi 2, ITES “J. Barozzi” di Modena, IIS “Venturi” di Modena, Istituti Comprensivi 1, 9 e 10 di Modena, Istituto Cattaneo-Deledda Modena, Liceo scientifico “Tassoni” Modena, IIS “Paradisi” Vignola, IIS Liceo e Tecnico “Fermo Corni” Modena, IIS Volta Sassuolo e Istituto Comprensivo San Felice s/Panaro, IIS “Cavazzi” Pavullo.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • IQOS e sigarette elettroniche, presentato a Modena il primo studio sulla salute umana

  • Ritrovato il 16enne scomparso da Finale Emilia, sta bene

  • Mirandola, in manette il datore di lavoro del 39enne violentato: "Vittima totalmente succube"

  • Muore sulla panchina del parco delle Rimembranze, inutili i soccorsi

  • Trova online la sua bici subata e dà appuntamento al ricettatore in piazza, insieme ai Carabinieri

  • Investito da un'auto a San Damaso, gravissimo un adolescente

Torna su
ModenaToday è in caricamento