Una dottoranda Unimore sulle Alpi a studiare i ghiacciai per conto del Governo francese

Una dottoranda del Dipartimento di Scienze Chimiche e Geologiche ha vinto un bando di mobilità del Governo francese per effettuare studi approfonditi sulle modalità e i tempi di fluttuazione dei ghiacciai nelle Dolomiti Orientali

Vittoria Vandelli studentessa di Unimore del Corso di Dottorato in “Modelli e Metodi per le Scienze materiali e ambientali” del Dipartimento di Scienze Chimiche e Geologiche, con tutor il prof. Mauro Soldati, ha vinto una Borsa di mobilità per dottorandi del Governo francese nell'ambito della ricerca sulla "Lotta contro il cambiamento climatico: scienza climatica, osservazione e comprensione del sistema Terra, scienze e tecnologie della transizione verso un’energia sostenibile".

Questo riconoscimento le permetterà di svolgere un periodo di mobilità presso il CEREGE - Centre Europeen de Recherche et d’Enseignement des Geosciences de l’Environnement di Aix-en-Provence, nell'ambito del progetto di dottorato che riguarda la ricostruzione del paesaggio glaciale nelle Dolomiti Orientali a partire dal Tardo Pleistocene, periodo caratterizzato da importanti variazioni climatiche su scala millenaria.

Lo studio condotto dalla dott.ssa Vandelli e la prestigiosa borsa di studio che ha avuto il merito di aggiudicarsi - ha commentato il prof. Mauro Soldati – testimoniano la rilevanza delle ricerche geologiche e geomorfologiche nell'ambito della ricostruzione dei climi del passato, la cui conoscenza è fondamentale ai fini dell'analisi dei cambiamenti climatici che stanno attualmente interessando il nostro Pianeta. La datazione dei depositi glaciali identificati nelle Dolomiti costituirà un tassello in più per definire la cronologia delle fluttuazioni dei ghiacciai che circa 20,000 anni fa ricoprivano estesamente le nostre montagne”.

Sono entusiasta di questa opportunità -  ha commentato la dottoranda Unimore Vittoria Vandelli -    che mi permetterà di approfondire le ricerche nell'ambito del mio progetto di dottorato a fianco di alcuni dei maggiori esperti nello studio delle interazioni tra ghiacciai e climi del passato, avvalendomi di strumenti e tecniche di datazione disponibili in assai pochi laboratori al mondo”.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Modena usa la nostra Partner App gratuita !

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    Dossier Legambiente Mal’Aria 2019: Modena maglia nera della regione

  • Economia

    Brand Finance, il Cavallino torna sul tetto del mondo dei marchi più influenti

  • Cronaca

    Parco Novi Sad, arrestati due spacciatori di hashish

  • Attualità

    Epidemia di influenza più 'clemente' rispetto allo scorso anno: "Non bisogna abbassare la guardia"

I più letti della settimana

  • Tamponamento a catena, corriera Seta in bilico nel fosso. Diversi feriti

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

  • Ciclista travolto in via Emilia, identificati mezzo e conducente

  • Sorpresi con lo shaboo in tasca, tre filippini arrestati "in trasferta"

  • Scontro a Piumazzo, muore una automobilista di 76 anni

  • Spaccata in pizzeria, clandestino inseguito dal proprietario e arrestato dalla Volante

Torna su
ModenaToday è in caricamento