Unimore: si forma la squadra di Delegati del nuovo Rettore

Sono stati scelti i delegati Unimore che affiancheranno il Rettore prof. Carlo Adolfo Porro per il triennio 2019-2022. Porro: “ Rilevante la presenza femminile per ruoli, che vanno dall’informatica, alla cultura, alla sostenibilità e alle pari opportunità”

Unimore completa la formazione della squadra che nel prossimo triennio affiancherà il Rettore Professore Carlo Adolfo Porro nella realizzazione del suo programma di mandato.

Sono stati presentati infatti questa mattina i nuovi Delegati e le nuove Delegate, cui sarà affidato il compito di seguire gli impegni, i progetti e gli obiettivi che il Rettore si è posto per consolidare Unimore come una comunità partecipata, in grado di valorizzare al meglio le capacità di tutto il suo personale nonché dei suoi studenti.

Sono 20 le deleghe assegnate, comprese quelle conferite ai due Pro Rettori, i Professori Gianluca Marchi e Giovanni Verzellesi, i quali si occuperanno di relazioni istituzionali e Terza missione.

Con queste scelte – sottolinea il neo Rettore Carlo Adolfo Porro - si è voluto evidenziare l’assetto plurale del nostro Ateneo. I nuovi Delegati e le nuove Delegate rappresentano le tre macroaree scientifiche che lo costituiscono: l’area umanistica e delle scienze sociali; l’area tecnologico-scientifica e l’area vita e salute. Assai rilevante è la presenza femminile, con ben 9 figure scelte per significativi ruoli, che vanno dall’informatica, all’orientamento e tutorato, ai disturbi specifici dell’apprendimento, alla cultura, alle biblioteche, al coro, allo sport, alla sostenibilità e alle pari opportunità”.

La nuova squadra Unimore

La Professoressa Tindara Addabbo è delegata per le Pari Opportunità. Alla Professoressa Sonia Bergamaschi è affidata la delega Informatica. Il Professore Marko Bertogna è delegato al Trasferimento Tecnologico per la sede mantovana. Il Professore Alessandro Capra è delegato per l’Internazionalizzazione. Alla Professoressa Berenice Cavarra va la delega alla Cultura.  La delega per la Comunicazione di Ateneo è affidata al Professore Thomas Casadei, che ricoprirà anche il ruolo di portavoce del Rettore. Il Professore Giacomo Cabri è delegato alla Didattica. Alla Dottoressa Antonella Coppi è attribuita la delega per il Coro di Ateneo. La Professoressa Elisabetta Genovese è delegata per i Disturbi specifici dell’apprendimento. La Sostenibilità di Ateneo sarà curata dalla delegata Professoressa Maria Grazia Ghermandi. Al Dottore Giacomo Guaraldi è affidata la delega alla Disabilità.

La delega alle Biblioteche va alla Dottoressa Raffaella Ingrosso e al Professore Giuseppe Nardin. Il Professore Gianluca Marchi, Pro Rettore Vicario di Modena, e il Professore Giovanni Verzellesi, Pro Rettore di Reggio Emilia, hanno la delega per la Terza Missione rispettivamente per le due sedi di competenza.   

Il Professore Massimo Messori ha la delega per la Qualità di Ateneo. Alla Professoressa Isabella Morlini è stata affidata la delega allo Sport. La delegata all’Orientamento e il Tutorato è la Professoressa Carla Palumbo. Al Professore Paolo Pavan va la delega alla Ricerca scientifica. A completare la squadra dei delegati sarà il Professore Paolo Tartarini con la delega alle Problematiche Energetiche e Edilizia.

I delegati

Tindara Addabbo - È Professoressa associata presso il Dipartimento di Economia “Marco Biagi”. Coordina il dottorato in Lavoro, Sviluppo e Innovazione. È componente del Comitato scientifico della Fondazione Marco Biagi, del Centro Analisi delle Politiche Pubbliche, Center for Economic Research, Centro di Ricerca Interuniversitario "Ezio Tarantelli” e Centro di Ricerca Interdipartimentale su Discriminazioni e vulnerabilità.  Coordinatrice del progetto Leading Towards Sustainable Gender Equality Plans in Research Institutions – LeTSGEPs coordinato da Unimore. Componente della Human Capability and Development Association e dello European Gender Budgeting Network, svolge attività di ricerca sull’impatto di genere delle politiche pubbliche e sociali, la misurazione del ben-essere, la discriminazione occupazionale e salariale, l’istruzione e la qualità del lavoro.

Marko Bertogna - È Professore ordinario presso il Dipartimento di Ingegneria “Enzo Ferrari” e dirige il Laboratorio High-Performance Real-Time (HiPeRT). È autore di oltre 100 articoli nel campo della programmazione multiprocessore e dei sistemi in tempo reale. Ha ricevuto il Best Paper Award 2009 per IEEE Transactions on Industrial Informatics e altri 8 Best Paper Awards in conferenze internazionali di primo livello. È coordinatore principale del progetto HERCULES di Horizon 2020 e capofila di diversi altri progetti finanziati dell'UE: CLASS, PRYSTINE, SECREDAS, I-MECH, ENABLE-S3, TETRACOM, OPEN-NEXT.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sonia Bergamaschi - È Professoressa ordinaria di Sistemi di elaborazione delle informazioni presso il Dipartimento di Ingegneria "Enzo Ferrari” e guida il gruppo di ricerca sui database. La sua attività di ricerca è stata dedicata al design e sviluppo di Sistemi di gestione di Database Intelligenti di grandi dimensioni, coniugando tecniche di Intelligenza Artificiale (IA) con tecnologia database. Nel 2009 ha fondato la spin-off accademica Unimore "DataRiver" per la distribuzione di una versione open source del sistema MOMIS. È stata coordinatrice e partecipante di numerosi progetti europei di ICT: SEWASIE, WINK,STASIS, FACIT-SME. Già coordinatrice del progetto di ricerca nazionale FIRB "NeP4B", è responsabile di un accordo di ricerca triennale su Big Data Management & Analysis con il CINECA. Ha pubblicato più di duecento articoli su riviste e conferenze internazionali. E' membro senior di IEEE e ACM distinguished researcher. Dal 2005 al 2010 è stata Direttrice della scuola di dottorato di ricerca in ICT di Unimore di cui è di nuovo direttrice da maggio 2017. Da novembre 2010 a giugno 2012 è stata direttrice del Dipartimento di Ingegneria dell'Informazione di Unimore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violento scontro sulla Tangenziale di Vignola, deceduta una automobilista

  • Coop Alleanza 3.0, la Cgil conferma lo stato di agitazione dopo le denunce dei dipendenti

  • Contagio, 7 positivi a Modena. Si tratta di due focolai famigliari

  • Coronavirus, stranieri positivi rientrati in Italia e isolati. Salgono di 51 i casi in regione

  • Nubifragio e allagamenti, disagi lungo la Pedemontana per gli smottamenti

  • Malore durante il bagno, turista modenese perde la vita a Rimini

Torna su
ModenaToday è in caricamento