Unità di strada di Porta Aperta, anche ad agosto al servizio dei bisognosi

È attivo sempre, anche nel mese di agosto il servizio di Unità di Strada svolto da Porta Aperta. Volontari al servizio di persone più bisognose e vulnerabili

72 le persone contattate nel 2018 dal servizio dell’Unità di Strada di Porta Aperta e anche quest’anno i dati si attestano sullo stesso trend dello scorso anno.

“Il nostro servizio di Unità di Strada va avanti tutto l’anno, agosto compresospiega il presidente di Porta Aperta Luca Barbari - e si rivolge alle persone senza fissa dimora, che stazionano sul territorio comunale, in condizioni di fragilità personale e di vulnerabilità socio-economica con l’obiettivo di “fare da ponte” tra la strada e i servizi, pubblici o del volontariato, a cui è possibile rivolgersi per uscire dalla condizione di marginalità. Al fondo di tutto ci sta il desiderio di mostrare a chi vive condizioni estreme che non sono dimenticati né abbandonati”.

La composizione della nazionalità delle persone incontrate registra una predominanza marocchina, seguita dalla seconda nazionalità per numero che è quella italiana. A seguire quella ghanese e poi rumena.

Le aree d’intervento sono le più svariate: si passa da parchi cittadini ad auto abbandonate che possono trovarsi in qualunque posto della città, pronto soccorso cittadini, case abbandonate. “Le zone sono individuate in vario modo – spiega Barbari - Anzitutto vi sono segnalazioni che pervengono ai vari uffici dei servizi. Queste ultime possono partire da chiunque abbia necessità di indicare situazioni di disagio e degrado, singoli cittadini o addetti ai lavori che vengono a conoscenza di condizioni particolarmente critiche.”

A Modena, assieme all’unità di strada professionale operano nell’ambito degli interventi destinati ai senza fissa dimora anche unità di strada volontarie. Queste fanno capo a diverse associazioni presenti sul territorio comunale: oltre a Porta Aperta, ci sono Vivere Sicuri, Croce Blu, Fratres Mutina, Croce Rossa, Protezione Civile, Agesci. 
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coop Alleanza 3.0, la Cgil conferma lo stato di agitazione dopo le denunce dei dipendenti

  • Contagio, 7 positivi a Modena. Si tratta di due focolai famigliari

  • Coronavirus, stranieri positivi rientrati in Italia e isolati. Salgono di 51 i casi in regione

  • Contagio. Nel modenese 5 casi, di cui uno ricoverato in orspedale

  • Nubifragio e allagamenti, disagi lungo la Pedemontana per gli smottamenti

  • Malore durante il bagno, turista modenese perde la vita a Rimini

Torna su
ModenaToday è in caricamento