Accerchiato e accoltellato al parco Novi Sad, ferito uno straniero

Un giovane è stato portato in ospedale con una ferita non grave ad una gamba. Gli aggressori sono fuggiti dopo la colluttazione al centro dell'area verde

Erano circa le 16.30 di oggi quando il 118 è stato avvertito per la presenza di un ferito, un giovane straniero che perdeva sangue da una gamba. Come raccontano alcuni testimoni, l'uomo era accasciato accanto all'edificio di accesso al parcheggio interrato, mentre la colluttazione sarebbe avvenuta a pochi metri di distanza, proprio sul viale che attraversa centralmente il parco.

Gli stranieri che hanno partecipato alla rissa si sono allontanati di corsa in più direzioni.

Sanitari e medico del 118 si sono presi cura del ferito, che è statao trasferito in ospedale. Le sue condizioni non sarebbero particolarmente gravi.

L'episodio resta ancora da chiarire e ricostruire nell'esatta dinamica: come sempre saranno fondamentali le immagini delle videocamere, che potranno fornire alle forze dell'ordine spunti di indagine. Non è da escludere che la lite possa essere nata per motivi legati allo spaccio, dal momento che il parco è teatro quotidiano di smercio di droga, con zone "presidiate" da diversi gruppi che non si fanno scrupoli pur di "difendere il proprio territorio" di vendita.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Indagine sui prezzi nei supermercati: Esselunga e Coop si dividono la spesa online

  • Secchia e Panaro in piena, i ponti restano chiusi. Si contano i danni per gli allagamenti

  • Si cappotta con l'auto lungo la Circondariale, muore un giovane a Fiorano

  • Niente comizio in centro per Salvini. E le "sardine" si spostano in Piazza Grande

  • Il Panaro raggiunge livelli ciritici, chiude via Emilia. La situazione della viabilità

  • L'acqua filtra nelle cisterne, automobilisti in panne al distributore

Torna su
ModenaToday è in caricamento