Semina danni nel condominio e aggredisce vicini e sanitari del 118. Arrestato

Un 50enne agli arresti domiciliari ha dato in escandescenza senza motivo prima di essere fermato dalla Polizia. Al pronto soccorso anche una sua vicina di casa incinta, spintonata durante la sfuriata

foto di repertorio

Martedì scorso un 50enne pluripregiudicato e sottoposto agli arresti domiciliari presso un appartamento di Carpi ha completamente perso il controllo delle proprie azioni, con ogni probabilità anche a causa dell'abuso di alcol o dell'assunzione di droga. L'uomo è uscito dal suo appartamento al primo piano del condominio ed è risalito fino al sesto piano, dove ha aggredito due sanitari del 118 intenti per soccorrere un’anziana che aveva accusato un malore in casa.

La sua furia si è poi rivolta verso la porta d’ingresso di un altro appartament, sfondata a pugni e calci. non pago è sceso in strada e ha danneggiato un veicolo in sosta, per poi rompere poi con un calcio anche un tavolino in cristallo, con il quale si è infortunato ad una gamba. Anche una condomina, al settimo mese di gravidanza, nella confusione e nel parapiglia è stata spintonata dall’uomo, rendendo necessario l'intervento di un'altra ambulanza del 118.

Gli agenti del Commissariato di Polizia intervenuti sul posto sono riusciti a riportare l’ordine e per altro hanno accompagnato lo stesso 50enne al pronto Soccorso. Il Magistrato di Sorveglianza, avvisato di quanto accaduto, ha disposto nei confronti del 50enne l’immediata sospensione della detenzione domiciliare per condotta incompatibile con la prosecuzione della misura alternativa. Ieri l'uomo è stato scortato in carcere al Sant'Anna.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • IQOS e sigarette elettroniche, presentato a Modena il primo studio sulla salute umana

  • Ritrovato il 16enne scomparso da Finale Emilia, sta bene

  • Mirandola, in manette il datore di lavoro del 39enne violentato: "Vittima totalmente succube"

  • Morto a soli 37 anni Giuseppe Loschi, medico del Modena Fc

  • Muore sulla panchina del parco delle Rimembranze, inutili i soccorsi

  • Benefici delle piante grasse: 5 motivi per cui averle favorisce la salute

Torna su
ModenaToday è in caricamento