Alloggi Peep: il riscatto frutta al Comune più di un milione di euro

Nel 2011 il riscatto dei 144 alloggi Peep ha fruttato al Comune più di un milione di euro, perfettamente in linea con le cifre del 2010. Poggi: "L'andamento del 2011 è stato superiore alle aspettative"

A Modena lo scorso anno sono stati riscattati 144 alloggi Peep e gli incassi dei corrispettivi hanno portato nelle casse comunali un milione 36 mila 502 euro. Il dato è in linea con le cifre del 2010, quando il Comune ha incassato complessivamente un milione 93 mila euro. La differenza d'importo è dovuta alle dimensioni degli alloggi riscattati, in base alle quali vengono calcolati i corrispettivi. "Dopo il crollo avvenuto nel 2009, quando i riscatti si sono pressoché dimezzati, sia per l'esaurirsi degli effetti della massiccia campagna d'informazione realizzata gli anni precedenti, sia a causa della crisi, l'andamento ha tenuto e nel 2011 è stato superiore alle aspettative", afferma l'assessore alle Politiche patrimoniali del Comune di Modena, Fabio Poggi. "Inoltre, sembrano esserci buone prospettive anche per quest'anno - continua l'assessore - considerato che al 31 dicembre erano già 35 i nuovi atti da accertare", quindi altre 35 famiglie avevano avviato la procedura di riscatto. Dall'inizio della campagna di riscatto degli alloggi Peep, le domande giunte all'ufficio preposto per il calcolo dei corrispettivi sono state 3.271 e 2.783 i riscatti effettuati. Il riscatto consente di trasformare il diritto di superficie in piena proprietà aumentando il valore dell'immobile sul mercato e liberandolo progressivamente da qualsiasi tipo di vincolo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cinque emiliani contagiati, Bonaccini: "Stiamo valutando chiusura di nidi, scuole, impianti sportivi e musei"

  • Trema la pianura, scossa di terremoto MI 3.4 tra Modena e Reggio

  • Coronavirus. Tutte le scuole in Emilia-Romagna chiuse fino al 1 marzo

  • Due nuovi casi di contagio a Modena, ricoverati due famigliari del paziente carpigiano

  • Coronavirus, cresce il numero dei contagiati. Casi anche a Sassuolo e Maranello

  • Aggiornamento Coronavirus, la situazione in Emilia-Romagna. "Chi ha dubbi chiami il 118"

Torna su
ModenaToday è in caricamento