In auto con mezzo chilo di marijuana, corriere in manette

Un uomo residente a Bologna è stato intercettato da una pattuglia dell'Arma durante un normale controllo stradale in via Vignolese

Era molto probabilmente diretto all'apuntamento con un compratore modenese l'uomo che ieri pomeriggio è stato fermato dai Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Modena e trovato in possesso di un'importante quantitativo di droga. I militari hanno infatti proceduto a controllare un'auto lungo via Vignolese, durante un posto di blocco di routine: il guidatore aveva dato segni di agitazione non appena aveva notato la "gazzella" a bordo strada, convincendo i carabinieri ad alzare la paletta.

I sospetti si sono rivelati corretti, dal momento che ispezionando il veicolo è spuntato fuori un involucro contenente 510 grammi di marijuana, insieme ad un bilancino di precisione. L'automobilista è stato identificato in un 51enne residente a Bologna e per lui sono scattate le manette per detenzione ai fini di spaccio. Oggi sarò processato per direttissima.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro alle porte di Pavullo, muore in auto un ragazzo di 19 anni

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

  • Manovre scorrette alla guida, parte la campagna di controlli della Municipale

  • Carnevale 2020, tutti gli appuntamenti di Modena e provincia

  • Richiesta di concordato preventivo per la Goldoni Arbos, scatta lo sciopero

  • Rientrato il 29enne di Finale Emilia, ricerche sospese

Torna su
ModenaToday è in caricamento