In auto con mezzo chilo di marijuana, corriere in manette

Un uomo residente a Bologna è stato intercettato da una pattuglia dell'Arma durante un normale controllo stradale in via Vignolese

Era molto probabilmente diretto all'apuntamento con un compratore modenese l'uomo che ieri pomeriggio è stato fermato dai Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Modena e trovato in possesso di un'importante quantitativo di droga. I militari hanno infatti proceduto a controllare un'auto lungo via Vignolese, durante un posto di blocco di routine: il guidatore aveva dato segni di agitazione non appena aveva notato la "gazzella" a bordo strada, convincendo i carabinieri ad alzare la paletta.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I sospetti si sono rivelati corretti, dal momento che ispezionando il veicolo è spuntato fuori un involucro contenente 510 grammi di marijuana, insieme ad un bilancino di precisione. L'automobilista è stato identificato in un 51enne residente a Bologna e per lui sono scattate le manette per detenzione ai fini di spaccio. Oggi sarò processato per direttissima.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violento scontro sulla Tangenziale di Vignola, deceduta una automobilista

  • Coop Alleanza 3.0, la Cgil conferma lo stato di agitazione dopo le denunce dei dipendenti

  • Contagio, 7 positivi a Modena. Si tratta di due focolai famigliari

  • Coronavirus, stranieri positivi rientrati in Italia e isolati. Salgono di 51 i casi in regione

  • Nubifragio e allagamenti, disagi lungo la Pedemontana per gli smottamenti

  • Malore durante il bagno, turista modenese perde la vita a Rimini

Torna su
ModenaToday è in caricamento