Ruba una borsetta e fugge in auto, inseguito e arrestato

In manette un 30enne modenese che ieri pomeriggio ha forzato il finestrino di un'auto parcheggiata a Corlo. I Carabinieri lo hanno intercettato e poi arrestato in via Radici in Piano

Ieri pomeriggio intorno alle 15.30 un ladro ha colpito nella tranquilla frazione di Corlo di Formigine. L'uomo - che probabilmente aveva monitorato la situazione da qualche tempo - ha forzato il finestrino di una Nissan Juke parcheggiata lungo via Battezzate, sul cui seggiolino la proprietaria aveva incautamente lasciato per qualche istante la sua borsetta. Il malvivente è riuscito ad impossessarsi del bottino ed è poi fuggito a bordo della propia auto.

La vittima, una 35enne straniera, si è accorta con un attimo di ritardo di quanto stava accadendo e ha immediatamente dato l'allarme contattando i Carabinieri. Una pattuglia dell'Arma che si trovava in zona è riuscita ad intervenire con estrema rapidità e ha individuato l'auto del fuggitivo che si stava allontanando dall'abitato di Corlo.

Ne è nato un breve inseguimento lungo via Radici in Piano, che si è concluso in poco tempo grazie alla bravura dei militari, i quali hanno sbarrato la strada al fuggitivo. L'uomo è stato identificato in un 30enne italiano, già noto per altri precedenti: in auto aveva arnesi da scasso, qualche grammo di hashish e la borsetta rubata pochi minuti prima. Per lui sono scattate le manette, mentre la refurtiva è stata restituita.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Mirandola, in carcere il giovane nordafricano. Migliorano i feriti

  • Attualità

    Efficienza della pubblica amministrazione, il Comune di Modena al 19esimo posto

  • Cronaca

    Ancora scontri davanti a Italpizza, delegato SI Sobas portato in Questura

  • Politica

    I candidati disertano senza preavviso il confronto con Rete Imprese. Si presenta solo Muzzarelli

I più letti della settimana

  • Travolti dopo un incidente, due morti nel tratto modenese della A1

  • Arrivo di tappa a Modena, le strade chiuse per il passaggio del Giro

  • Incidente mortale in A1, individuata l'auto pirata. Autopsia per le due vittime

  • Dà fuoco alla sede della Municipale a Mirandola e causa due morti e diversi feriti. Arrestato

  • L'agriturismo La Falda chiude dopo l'allagamento, "Le istituzioni non hanno mai fatto le debite manutenzioni"

  • Folle corsa per seminare la Polizia, poi il frontale con la Volante. Due arresti

Torna su
ModenaToday è in caricamento