L'arresto di Pasqua al parco XXII Aprile, nigeriano in manette

Neppure le feste fermano lo spaccio nel parco cittadino, nè tantomeno l'attività di controllo svolta dai Carabinieri di Modena. Ieri mattina intorno alle 11 i militari di pattuglia, transitando al limitare dell'area verde in strada Attiraglio hanno notato il rendez-vous tra un giovane di colore e un cliente e sono intervenuti per bloccare entrambi.

Il giovane straniero, un cittadino nigeriano di 27 anni senza fissa dimora e con precedenti di polizia, aveva appena ceduto 4,5 grammi di cocaina al compratore. Il pusher è così stato tratto in arresto per spaccio il flagranza e trattenuto in cella in attesa del processo per direttissima.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pota gli alberi accanto alla linea elettrica fingendosi un addetto Hera e intasca 1.300 euro

  • Droga letale, un altro ragazzo muore per overdose in zona Sacca

  • Chirurgia protesica del ginocchio, importante premio per il sassolese Francesco Fiacchi

  • Un giro di spaccio dietro la "copertura" di un autolavaggio. Sequestrato anche un mitra da guerra

  • Locale sovraffollato, denunciati i gestori e sequestrato l'Oltrecafè

  • Blitz nell'ex ristorante La Fazenda, era diventato un rifugio per clandestini

Torna su
ModenaToday è in caricamento