San Felice, in manette uno spacciatore 29enne

Il giovane è stato bloccato in strada dai Carabinieri e trovato in possesso di cocaina e hashish

Sabato scorso intorno alle ore 17.30 i Carabibieri San Felice e di San Prospero, in un servizio congiunto, hanno bloccato un giovane nordafricano, su cui da tempo si erano concentrate le attenzioni investigative dell'Arma in merito allo spaccio di stupefacenti nella Bassa. Il 29enne marocchino, residente a San Felice, è stato fermato in via Campi e trovato in possesso di diversi grammi di stupefacente: 16 di cocaina e 8 di hashish.

I militari hanno poi perquisito la sua abitazione, scoprendo ben 5.000 euro ritenuti provento dello spaccio, che sono stati sequestrati insieme ad un bilancino e a due telefoni cellulari. Il giovane è stato tratto in arresto e scortao in cella in attesa delle decisioni del giudice.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rapina all'Eurospin, all'ospedale un dipendente colpito con un fucile

  • Tragedia al parco Amendola, si allontana dalla casa di riposo e annega nel lago

  • Fermata e denunciata per guida in stato di ebbrezza, chiama la sorella ma è alticcia pure lei

  • Al supermercarto con il contenitore per alimenti portato da casa, a Modena si sperimenta

  • Frontale fra auto e camion, 26enne muore sulla Panaria Bassa

  • Assalto armato al portavalori, guardie rapinate all'uscita del Grandemilia

Torna su
ModenaToday è in caricamento