Lotta allo spaccio. Pusher pregiudicato sorpreso lungo i Viali

In manette un 23enne senza fissa dimora, che aveva appena venduto una dose di cocaina ad un quarantenne modenese

Prosegue con intensità maggiore rispetto al solito l'attività di contrasto allo spaccio da parte dei Carabinieri, che nelle ultime 24 ore hanno messo a segno ben tre arresti in città, segno di un'attività di monitoraggio costante delle aree dalle quali giungono le segnalazioni dei residenti, un appoggio fondamentale per l'attività delle forze dell'ordine. Ieri pomeriggio intorno alle 15.30 è toccato ad uno spacciatore che svolgeva la propria attività illegale lungo viale Martiri della Libertà.

Il pusher è stato colto in flagrante dai militari dell'Arma mentre vendeva un grammo di cocaina ad un 40enne modenese, a sua volta fermato.e segnalato alla Prefettura. E' così finito in arresto un 23enne tunisino, pregiudicato e senza fissa dimora: il giovane aveva con sè anche una dose di hashish e 250 euro in contanti provento dello spaccio. Oggi il processo per direttissima.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lavoro nero, sospesa l'attività di una pizzeria di Maranello

  • Scappa di casa a soli 10 anni, ritrovato in stazione in piena notte

  • Licenziati due dipendenti della Polcart, i colleghi minacciano lo sciopero

  • Al supermercarto con il contenitore per alimenti portato da casa, a Modena si sperimenta

  • Memoria. Medaglia d'Onore per Giovanni Carlo Rossi, papà di Vasco

  • Cocaina nascosta in auto, arrestato un pluripregiudicato in via Puccini

Torna su
ModenaToday è in caricamento