Spaccio nel centro di Sassuolo, straniero in manette

Il nordafricano è stato sorpreso ieri sera dopo una cessione: aveva con sè hashish e cocaina

Continuano i servizi per contrastare l’uso e lo spaccio di sostanze stupefacenti da parte dei militari della compagnia Carabinieri di Sassuolo. Ieri sera i carabinieri del Radiomobile, durante un servizio di controllo, hanno notato un andirivieni di giovani in una via del centro e hanno focalizzato la loro attenzione sui loro movimenti. Poco dopo hanno notato che un ragazzo aveva acquistato quello che verosimilmente poteva essere dello stupefacente e sono immediatamente intervenuti.

L'acquirente aveva in effetti con sè 3 grammi di hashish appena comprati da uno spacciatore, che è stato a sua volta raggiunto e bloccato. Il magrebino è stato perquisito e trovato in possesso dei soldi provento della vndita, nonchè di altri tre dosi di cocaina. Si è proceduto all’arresto del pusher, poi trattenuto in cella fino alla direttissima, mentre l’acquirente è stato segnalato alla Prefettura di Modena.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rapina all'Eurospin, all'ospedale un dipendente colpito con un fucile

  • Fermata e denunciata per guida in stato di ebbrezza, chiama la sorella ma è alticcia pure lei

  • Frontale fra auto e camion, 26enne muore sulla Panaria Bassa

  • Assalto armato al portavalori, guardie rapinate all'uscita del Grandemilia

  • Acqua "del rubinetto" e tumori alla vescica, uno studio fa luce sulle correlazioni

  • Gli insulti in dialetto modenese più famosi

Torna su
ModenaToday è in caricamento