Spaccio di droga, un arresto e due denunce da parte dei carabinieri

In manette uno spacciatore nigeriano in viale Gramsci, denunciati invece due giovani finiti nel mirino dei militari a Pavullo

Come d'abitudine i Carabinieri di Modena hanno messo a segno ieri l'arresto di uno spacciatore di nazionalità nigeriana in viale Gramsci. Come osservato da tempo - nell'area del viale come in passato al Novi Sad - gli arresti quotidiani non bastano a prosciugare l'apparentemente inesauribile pletora di pusher che operano in zona, incuranti delle sorti dei "colleghi" arrestati il giorno prima. Così come non si notano segnali di scoramento da parte dei clienti, che continuano a frequentare gli stessi spazi con cadenza giornaliera.

Ieri la Sezione Operativa e la stazione dell'Arma di Modena hanno fermato un 29enne che aveva appena venduto un grammo di cocaina ad un ventenne modenese. Il nigeriano, formalmente residente a Trento, è stato tratto in arresto e trattenuto fino al processo per direttissima.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sempre nella giornata di ieri i colleghi della Compagnia di Pavullo hanno portato a termine una breve indagine sullo spaccio di droga nel capoluogo del Frignano, denunciando due giovani italiani che erano finiti sollo la lente di ingrandimento. A seguito di una perquisizione domiciliare autorizzata dalla Procura, i carabinieri hanno sequestrato 11 grammi di marijuana e altrettanti di hashish trovati nella disponibilità di un 22enne pavullese e di un 28enne di Spilamberto. I due ragazzi, entrambi incensurati, dovranno rispondere di detenzione ai fini di spaccio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Venerdì sera, ritorna la movida. Multati sei locali del centro storico

  • Perde il controllo della moto, 21enne muore sulla Nuova Estense

  • Coronavirus, un giorno da ricordare. Nessun nuovo caso e nessun decesso a Modena

  • Contagio, un nuovo caso a Modena. Deceduta una donna di Pavullo

  • Chiude anche la Cornetteria: "Queste regole impediscono di lavorare"

  • Coronavirus, tornano a crescere i casi in regione. "Stiamo testando gli asintomatici"

Torna su
ModenaToday è in caricamento