Spaccio di droga, un arresto e due denunce da parte dei carabinieri

In manette uno spacciatore nigeriano in viale Gramsci, denunciati invece due giovani finiti nel mirino dei militari a Pavullo

Come d'abitudine i Carabinieri di Modena hanno messo a segno ieri l'arresto di uno spacciatore di nazionalità nigeriana in viale Gramsci. Come osservato da tempo - nell'area del viale come in passato al Novi Sad - gli arresti quotidiani non bastano a prosciugare l'apparentemente inesauribile pletora di pusher che operano in zona, incuranti delle sorti dei "colleghi" arrestati il giorno prima. Così come non si notano segnali di scoramento da parte dei clienti, che continuano a frequentare gli stessi spazi con cadenza giornaliera.

Ieri la Sezione Operativa e la stazione dell'Arma di Modena hanno fermato un 29enne che aveva appena venduto un grammo di cocaina ad un ventenne modenese. Il nigeriano, formalmente residente a Trento, è stato tratto in arresto e trattenuto fino al processo per direttissima.

Sempre nella giornata di ieri i colleghi della Compagnia di Pavullo hanno portato a termine una breve indagine sullo spaccio di droga nel capoluogo del Frignano, denunciando due giovani italiani che erano finiti sollo la lente di ingrandimento. A seguito di una perquisizione domiciliare autorizzata dalla Procura, i carabinieri hanno sequestrato 11 grammi di marijuana e altrettanti di hashish trovati nella disponibilità di un 22enne pavullese e di un 28enne di Spilamberto. I due ragazzi, entrambi incensurati, dovranno rispondere di detenzione ai fini di spaccio.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Altra sconfitta palese delle istituzioni e del nostro caro sindaco

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Incidente mortale in A1, individuata l'auto pirata. Autopsia per le due vittime

  • Attualità

    Sisma, 7 anni dopo: nella Bassa una popolazione “resiliente”

  • Cronaca

    Due autocarri e due miniescavatori rubati recuperati dalla Polizia, denunciato un 70enne

  • Politica

    Visite cardiologiche per gli immigrati filippini e propaganda elettorale, Lega all'attacco

I più letti della settimana

  • Travolti dopo un incidente, due morti nel tratto modenese della A1

  • Arrivo di tappa a Modena, le strade chiuse per il passaggio del Giro

  • Notte Bianca di Modena, si farà anche in caso di maltempo

  • L'agriturismo La Falda chiude dopo l'allagamento, "Le istituzioni non hanno mai fatto le debite manutenzioni"

  • Incidente mortale in A1, individuata l'auto pirata. Autopsia per le due vittime

  • Folle corsa per seminare la Polizia, poi il frontale con la Volante. Due arresti

Torna su
ModenaToday è in caricamento