Si toglie la mascherina e sputa ai carabinieri, denunciata insieme al compagno

E' accaduto ieri a Maranello, dopo che i due hanno tentato la fuga a piedi. Entrambi non risultavano però tra i positivi accertati. Altre quattro denunce in provincia

Ieri pomeriggio i carabinieri della stazione di Maranello hanno denunciato alla Procura della Repubblica due persone per il reato di resistenza a pubblico ufficiale ed inosservanza dei provvedimenti dell’autorità. La coppia, lui 27 enne originario della Bulgaria e lei e 24 enne campana, è stata sorpresa intorno alle 11 del mattino nel parco pubblico di via Mediterraneo, senza un motivo che giustificasse l'uscita.

All’arrivo dei militari i due si sono dati alla fuga a piedi: dopo diversi minuti sono stati bloccati dai carabinieri che si erano posti al loro inseguimento. La ragazza, già nota alle forze di polizia, si è scagliata contro i militari togliendosi la mascherina protettiva, urlando di essere positiva al virus e tossendo e sputando in direzione dei carabinieri. Le due persone non sono risultate nelle liste delle persone positive.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ieri, nell’ambito dei controlli dell'Arma in tutta la provincia, sono state oltre 200 le persone fermate e controllate. Nel corso di tali controlli, i carabinieri di Sassuolo, Vignola e Castelnuovo Rangone hanno accertato tre violazioni alle norme in vigore di contenimento del virus. Anche i carabinieri di Concordia hanno proceduto alla denuncia di una persona in giro nel centro abitato senza alcuna necessità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si toglie la mascherina e sputa ai carabinieri, denunciata insieme al compagno

  • Coronavirus, altri 139 casi a Modena. I decessi salgono a 61

  • Contagio. Sforata quota 10mila positivi, con 800 nuovi casi. "Trend in diminuzione"

  • LE FOTO | Modena, posti di blocco ad est e ovest della città "fantasma"

  • Boato e lieve scossa di terremoto, epicentro a Cavezzo

  • Dalla “spesa di guerra” alla “spesa di conforto”, cambiano gli acquisti da quarantena

Torna su
ModenaToday è in caricamento