Assente un quarto del personale Seta, due giorni di disagi per i viaggiatori

L'azienda informa che domenica 4 e lunedì 5 marzo, in concomitanza con il voto, non sarà possibile garantire la regolarità delle corse a causa dell’assenza dal lavoro di un elevato numero di dipendenti

Seta informa gli utenti di Modena che nelle giornate di domenica 4 e lunedì 5 marzo non sarà possibile garantire la regolarità del servizio a causa dell’assenza dal lavoro di un elevato numero di dipendenti. Tale situazione è dovuta alla concomitanza dei permessi concessi ai lavoratori che ne hanno fatto richiesta per svolgere funzioni nei seggi elettorali ed alla mancata presenza di un cospicuo numero di personale viaggiante (per malattia ed altre cause), per un totale di circa 110 dipendenti assenti su un organico complessivo di 408.

Pur assicurando che Seta farà fronte a questa situazione anomala con tutti i mezzi e le risorse disponibili, non è possibile escludere il verificarsi di disservizi. Le difficoltà maggiori si prevedono sul servizio urbano di Modena, mentre per il servizio extraurbano i disagi dovrebbero verificarsi in forma ridotta.

Come previsto dalle normative e dal Contratto di Servizio, della situazione è stata fornita un’informativa ufficiale alla Prefettura ed all’Agenzia per la Mobilità.

Per informazioni in tempo reale sull'effettivo svolgimento del servizio gli utenti possono consultare la pagina "Quanto manca?" del sito web di Seta, all'indirizzo http://www.setaweb.it/mo/quantomanca. La funzione di monitoraggio in tempo reale dei bus è disponibile anche per smartphone/tablet Apple, Android e Nokia/Windowsphone: per attivarla basta scaricare la app gratuita di Seta dagli appositi store online.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Modena usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazza di 22 anni muore dopo il trasporto dall'Ospedale di Sassuolo a Baggiovara, aperta indagine

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

  • Stasera su Italia1 anche Modena protagonista della puntata de "Le Iene Show"

  • Via libera all'accensione dei termosifoni. Disponibile anche il bonus per le famiglie

  • Scoperto a Modena un deposito di bici rubate, si cercano i proprietari

  • Negoziante aggredisce alcuni clienti minorenni, arriva la Polizia

Torna su
ModenaToday è in caricamento