Bimba priva di sensi nella piscina di Bomporto, rianimata e portata in ospedale

La piccola era riversa nella piscina dei bambini: fondamentale la prontezza dei bagnini, che hanno attivato le procedure di rianimazione in attesa del 118. Sul posto i Carabinieri

Un viavai di sirene ha contraddistinto la mattinata di oggi alla piscina comunale Darsena di Bomporto. Intorno alle 11, infatti, i bagnini si sono accorti dalla presenza di una bimba che galleggiava riversa e priva di sensi nella vasca riservata ai più piccoli. La bimba è stata immediatamente estratta dalla piscina e il personale dell'impianto ha avviato con perizia le manovre di rianimazione, che sono poi state portate a termine con successo dal personale medico e sanitario del 118, intervenuto con ambulanza e automedica.

La piccola - di 4 anni di età - è stata quindi trasportata in ambulanza fino al Policlinico di Modena, specializzato per le emergenze pediatriche, e ora si trova in osservazione. Dopo gli accertamenti medici è stata dichiarata fuori pericolo e trattenuta ricoverata in Pediatria per precauzione.

La bimba si trovava presso la struttura di Bomporto insieme ad altri piccoli amici del centro estivo. Sulla vicenda stanno facendo luce i Carabinieri.

Potrebbe interessarti

  • Le migliori trattorie del centro storico di Modena

  • I 5 parchi naturali più belli della provincia di Modena

  • Dove fare barbeque e pic-nic nei parchi della provincia di Modena

  • Calo di energia durante il giorno ? Dagli USA arriva il Metodo Power Nap

I più letti della settimana

  • Parte il viaggio del convoglio eccezionale di Tironi, le modifiche alla viabilità

  • Deceduta in ospedale la donna investita da un'auto ieri a Carpi

  • Auto finisce fuori strada e prende fuoco, morto il conducente

  • Uccisa con un coltello dal marito, un dramma della malattia in via Alassio

  • Grave incidente al camping delle Polle, turista perde un dito

  • Le migliori trattorie del centro storico di Modena

Torna su
ModenaToday è in caricamento