Bancarotta fraudolenta: in manette tre calabresi pluripregiudicati

A seguito della cessione delle proprietà immobiliari di una società che avevano appena rilevato, avevano distratto fondi per 1,5 milioni di euro per poi girarli ad amici e familiari