19 Gennaio, un anno dopo l'alluvione Bastiglia commemora gli eventi

Dopo un anno esatto dagli eventi alluvionali, il 19 Gennaio Bastiglia ricorda quel giorno nefasto. La comunità di Bastiglia si raccoglierà in Piazza della Repubblica per ricordare e per andare avanti

E' passato un anno dagli eventi alluvionali che hanno messo in ginocchio Bastiglia. Così il 19 Gennaio 2015 verrà ricordato que nefasto giorno dell'anno scorso in Piazza della Repubblica.

IL PROGRAMMA. Alle 18.00 l'Amministrazione comunale si raccoglierà insieme ai cittadini intervenuti, e si partirà dal canale Naviglio, imbocco via Attiraglio, per la fiaccolata che porterà i presenti in Piazza della Repubblica. Alle 18.40 don Mariusz Zaras celebrerà il ricordo di "Oberdan" Salvioli. Alle 19.00 si tornerà in Municipio per accogliere gli ospiti, cioè il fotoreporter Domenico Pacifico e il Comitato regionale area protezione civile della Crose Rossa Italiana, Michele Camurati. In quell'occasione il sindaco Francesco Silvestri ricorderà questo anno dopo l'alluvione, seguito dalla proiezione del filmato di Domenico Pacifico "All Heroes"

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Revocato il sequestro, i bambini potranno rientrare all'asilo di Serramazzoni

  • Cronaca

    Forti raffiche di vento nel modenese, tanti interventi dei Vigili del Fuoco

  • Cronaca

    Grave un operaio colpito da un tubo, soccorso dall'eliambulanza

  • Cronaca

    Accusato di stupro durante le vancanze in Versilia, 24enne modenese a processo

I più letti della settimana

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

  • Per Tripadvisor Modena è la terza città in Italia con le migliori pizzerie

  • Forti raffiche di vento nel modenese, tanti interventi dei Vigili del Fuoco

  • Formigine, richiedente asilo aggredisce due ragazze ospiti di un hotel

  • Vive in auto con il cane dopo lo sfratto, domani il confronto con i Servizi Sociali

  • Curiosità Modenesi | La Potta, la donna del medioevo che ebbe 42 figli

Torna su
ModenaToday è in caricamento