Bimba pakistana morta: madre indagata per omicidio volontario

Nuova svolta nelle indagini: la madre, Sobia Rubina, 28 anni, è stata indagata per omicidio volontario. Domani interrogatorio anche per il padre, indagato per lesioni gravissime

Nuova svolta nelle indagini sul caso di Bisma, la bimba di due anni e mezzo morta mercoledì sera al Policlinico per i gravissimi traumi subiti in casa a Concordia sulla Secchia: la madre, Sobia Rubina, 28 anni, è stata indagata per omicidio volontario.

La donna, attualmente incinta, era indagata per lesioni gravissime prima che la piccola perdesse la vita, accusa ipotizzata dal sostituto procuratore di Modena Maria Angela Sighicelli anche nei confronti del marito di 34 anni, Muhammad Ilyas Tubassam. Questi, come la moglie, ha sempre sostenuto che la bimba fosse scivolata addirittura due volte in bagno.

Era stato l'uomo a portarla al Pronto Soccorso di Mirandola dopo averla trovata in condizioni critiche in casa. Le indagini della squadra Mobile puntano a stabilire l'orario in cui Bisma ha subito le lesioni e se questo sia stato precedente il ritorno a casa dal lavoro del padre. Domani i due genitori saranno interrogati dal magistrato titolare dell'inchiesta.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Piazza Grande affollatissima per la famiglia Pavironica. Lo Sproloquio 2017

    • Cronaca

      Esaurito il bonus annuale per le polveri sottili, si fermano ancora gli Euro 4

    • Cronaca

      Scontro terrificante sulla Modena-Sassuolo, muore una 21enne

    • Politica

      Concertone di Vasco, un affare per le casse del Partito Democratico?

    I più letti della settimana

    • Scontro terrificante sulla Modena-Sassuolo, muore una 21enne

    • Violenza durante il picchetto alla Alcar Uno, autista spranga un manifestante

    • Incendio in un appartamento, trovato un corpo senza vita. Due intossicati

    • Ubriaco al volante e travestito da water, 65enne denunciato

    • Tentato furto al distributore, vigilante spara e i banditi fuggono

    • Annunci sospetti su Facebook, la Finanza scopre una 'boutique' di moda tarocca

    Torna su
    ModenaToday è in caricamento