Bologna: punkabbestia modenese aizza cane contro vigilante

Un 25enne, già protagonista nelle scorse settimane per un episodio identico a danni di un negoziante pachistano, ha scatenato la furia del proprio cane contro una guardia di vigilanza del Mc Donald's di via Rizzoli

Via Francesco Rizzoli, Bologna

Il vigilante lo invita a spostarsi dalle casse, in modo tale da permettere di servire altri clienti, e lui, di tutta risposta, gli aizza contro il proprio cane che azzanna la coscia del malcapitato addetto alla sorveglianza. E' accaduto l'altro pomeriggio a Bologna, al Mc Donald's di via Francesco Rizzoli: M. M., punkabbestia modenese 25enne già protagonista nelle scorse settimane per avere aggredito un commerciante pakistano sempre con lo stesso modus operandi, è stato denunciato per lesioni personali e minacce aggravate.

RICOSTRUZIONE - Secondo l'accusa, il punkabbestia avrebbe fatto azzannare dal cane l'addetto alla sicurezza, un quarantenne marocchino, che lo a invitato a spostarsi dalle casse, dove aveva stazionato a lungo dopo avere ordinato un panino, facendo così perdere tempo agli altri clienti in fila. Il 25enne, dopo alcuni insulti, secondo la ricostruzione dei fatti, ha aizzato il cane contro al vigilante, uscendo poi dal locale di gran carriera.

INDAGINI - La polizia ha visionato i filmati delle telecamere di sicurezza del fast food e ha rapidamente riconosciuto il modenese, di cui gli agenti ricordavano il volto e anche i luoghi dove solitamente bivacca. Poco dopo lo hanno infatti rintracciato in Piazza Aldrovandi: M. M. è stato denunciato, mentre il cane gli è stato temporaneamente tolto, per essere sottoposto ad accertamenti sanitari in un canile. All'inizio di agosto il punkabbestia era stato arrestato insieme a un altro punkabbestia nuorese (a sua volta protagonista di altre aggressioni nelle ultime settimane) per una rapina ai danni di un negoziante pachistano di via Petroni, che li aveva scoperti a rubare una birra. L'uomo era stato azzannato a una gamba sempre dal cane del modenese.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morto a soli 37 anni Giuseppe Loschi, medico del Modena Fc

  • Mirandola, in manette il datore di lavoro del 39enne violentato: "Vittima totalmente succube"

  • Muore sulla panchina del parco delle Rimembranze, inutili i soccorsi

  • Benefici delle piante grasse: 5 motivi per cui averle favorisce la salute

  • Carambola fra quattro auto in via Giardini a Formigine, grave un'anziana

  • Cadavere accanto all'auto ribaltata nel bosco, sarebbe la barista scomparsa

Torna su
ModenaToday è in caricamento