In un dirupo il cadavere di un cane con le zampe legate, indagini a Palagano

Accertamenti autoptici sul corpo dell'animale e indagini da parte dei Carabinieri Forestali

Sabato scorso, 7 settembre, la Polizia Locale di Palagano ha recuperato il cadavere di un cane in un dirupo. Un fatto singolare dal momento che l'animale aveva le zampe legate. Attualmente la carcassa è presso l'IZSLER (Istituto Zooprofilattico) per le analisi necessarie ad accertare la causa della morte dell'animale.

Il caso è all'esame dei militari della Stazione Carabinieri Forestale di Montefiorino, che stanno svolgendo le indagini di dovere, valutando l'eventuale responsabile dell'83enne proprietario, residente a Palagano. Le ipotesi al vaglio dei Carabinieri Forestali vanno dall'uccisione di animale, all'abbandono incontrollato di rifiuti pericolosi, in base ai risultati delle analisi mediche.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morto a soli 37 anni Giuseppe Loschi, medico del Modena Fc

  • Carambola fra quattro auto in via Giardini a Formigine, grave un'anziana

  • Sospetto caso di Dengue, disinfestazioni in tre aree della città

  • Il ladro finisce in carcere e ringrazia i carabinieri che comprano i pannolini per il figlio

  • Gravi incidenti in sequenza, martedì nero sullo snodo autostradale di Modena

  • Prevenzione dell’ictus, la Chirurgia Vascolare di Baggiovara introduce una nuova variante

Torna su
ModenaToday è in caricamento