In un dirupo il cadavere di un cane con le zampe legate, indagini a Palagano

Accertamenti autoptici sul corpo dell'animale e indagini da parte dei Carabinieri Forestali

Sabato scorso, 7 settembre, la Polizia Locale di Palagano ha recuperato il cadavere di un cane in un dirupo. Un fatto singolare dal momento che l'animale aveva le zampe legate. Attualmente la carcassa è presso l'IZSLER (Istituto Zooprofilattico) per le analisi necessarie ad accertare la causa della morte dell'animale.

Il caso è all'esame dei militari della Stazione Carabinieri Forestale di Montefiorino, che stanno svolgendo le indagini di dovere, valutando l'eventuale responsabile dell'83enne proprietario, residente a Palagano. Le ipotesi al vaglio dei Carabinieri Forestali vanno dall'uccisione di animale, all'abbandono incontrollato di rifiuti pericolosi, in base ai risultati delle analisi mediche.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rapina all'Eurospin, all'ospedale un dipendente colpito con un fucile

  • Tragedia al parco Amendola, si allontana dalla casa di riposo e annega nel lago

  • Fermata e denunciata per guida in stato di ebbrezza, chiama la sorella ma è alticcia pure lei

  • Al supermercarto con il contenitore per alimenti portato da casa, a Modena si sperimenta

  • Assalto armato al portavalori, guardie rapinate all'uscita del Grandemilia

  • Frontale fra auto e camion, 26enne muore sulla Panaria Bassa

Torna su
ModenaToday è in caricamento