"Non date soldi ai parcheggiatori abusivi". Carpi sceglie la sensibilizzazione

Una campagna di sensibilizzazione del Comune e della Polizia Municipale della città dei Pio per contrastare dal punto di approccio inverso il fenomeno dell'abusivismo

E’al via a Carpi una campagna di sensibilizzazione contro il fenomeno dei parcheggiatori abusivi. Raccogliendo la richiesta e le segnalazioni di molti cittadini l'amministrazione comunale e il Comando territoriale della Polizia Municipale hanno infatti messo a punto un pacchetto di interventi tesi a contenere e, progressivamente, annullare il fenomeno dei parcheggiatori abusivi presente in alcune aree della città (parcheggio dell’ospedale Ramazzini in primis).

Oltre a personale in divisa e ad agenti in borghese che opereranno in modo sia informativo che repressivo, sono in arrivo nuove telecamere e cartelli da posizionare nelle aree interessate. Verranno inoltre distribuiti dagli Assistenti civici, direttamente nei parcheggi che vedono la presenza di questi soggetti non autorizzati, appositi volantini che suggeriscono in modo diretto di non dare denaro agli abusivi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

  • Chirurgia protesica del ginocchio, importante premio per il sassolese Francesco Fiacchi

  • Furto in casa a Vignola, setacciati i "compro oro" e denunciata una ragazza

  • Sanità. Lo screening prenatale NIPT diventerà gratuito per tutte le donne in gravidanza

  • Contromano in Tangenziale, un agente salta in guardrail e lo blocca

  • Policlinico di Modena. Da Gennaio al via l'ambulatorio specializzato sulla paralisi facciale

Torna su
ModenaToday è in caricamento