Campogalliano: rubano 20mila euro di scarpe, scoperti dai Carabinieri

Si sono dati alla fuga per i campi gli occupanti di un furgone pieno zeppo di scarpe di marca appena rubate da una locale ditta di trasporti: accertamenti in corso da parte dei militari sul proprietario del mezzo

Carabinieri in azione

Spaccata in una ditta di autotrasporti, razzia di decine e decine di scatole di scarpe di marca e fuga in furgone. Questo sarebbe stato il piano di una gang formata, evidentemente, da estimatori delle calzature di qualità che stanotte è stata colta di sorpresa dai Carabinieri della Stazione di Carpi: i militari stavano effettuando un giro di perlustrazione in un via Sandro Pertini, Campogalliano, quando hanno intimato l'alt al furgone i cui occupanti, alla vista della pattuglia, hanno abbandonato il mezzo in fretta e furia dandosi ad una fuga disordinata nelle campagne circostanti.

SCARPE - Gli operatori all'interno hanno recuperato diversi colli contenenti scatole di scarpe da uomo e da donna per un valore complessivo di 20mila euro rubati pochi minuti prima in un deposito di una ditta di trasporti a Campogalliano. Inoltre, i Carabinieri hanno scoperto a bordo tre radio ricetrasmittenti e strumenti di effrazione, presumibilmente freschi d'utilizzo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

UN COMPLICE? - Il furgone, stranamente, non risulta rubato bensì intestato ad un autotrasportatore milanese che avrebbe venduto il mezzo a due rumeni non meglio identificati: inevitabili gli accertamenti da parte dei Carabinieri per verificarne l'eventuale coinvolgimento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I 4 luoghi in Appennino Modenese che non puoi non vedere

  • Venerdì sera, ritorna la movida. Multati sei locali del centro storico

  • Via Emilia, giovane accoltellato in pieno centro storico

  • Tragedia accanto allo scalo merci, muore schiacciato dalla propria auto

  • Contagio. In provincia 11 casi, di cui 6 asintomatici del focolaio di Carpi

  • Perde il controllo della moto, 21enne muore sulla Nuova Estense

Torna su
ModenaToday è in caricamento