Caprioli a spasso all'aeroporto di Pavullo, catturati dai volontari

Due animali scorrazzavano nell'area verde intorno alla pista di atterraggio del "Paolucci". Intervento del Centro Fauna Selvatica

I volontari del Centro fauna selvatica Il Pettirosso hanno catturato nei giorni scorsi due caprioli all'interno dell'aeroporto di Pavullo. I due esemplari, un maschio e una femmina molto giovani, scorrazzavano nell'area interna della struttura, nascondendosi nell'erba all'alta per non farsi catturare e dividendosi nella fuga non appena i volontari provavano ad avvicinarsi.

E' stata una cattura non semplice, quindi, portata a termine senza alcun danno per gli animali, grazie all'esperienza maturata dai volontari in queste situazioni. Dopo la cattura i caprioli sono stati trasportati in apposite casse nella sede del Centro in via Nonantolana 1217 a Modena e nelle prossime settimane saranno liberati nel parco dell'Adamello sulla base di un accordo con l'ente parco stesso.

Per le segnalazioni e richieste di intervento sono attivi 24 ore su 24 alcuni numeri telefonici: 339.8183676 - 339.3535192 oppure è possibile chiamare anche il servizio 118. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Esami di italiano pilotati per gli stranieri, cinque arresti per corruzione

  • Cronaca

    Pedone travolto e ucciso da un'auto in strada Formigina

  • Politica

    Riqualificazione. Aggiudicati i lavori per il recupero dell'Ex Ospedale Estense

  • Politica

    "Statale 12 inadeguata", lettere ad Anas e Governo per chiedere le varianti mai realizzate

I più letti della settimana

  • Ciclista investito e ucciso da un'auto sulle colline di Marano

  • Esami di italiano pilotati per gli stranieri, cinque arresti per corruzione

  • Auto abbatte il semaforo e si schianta contro un bar, paura alla Crocetta

  • Rapina a mano armata alla Coop, tre banditi scappano con l'incasso

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

  • Pedone travolto e ucciso da un'auto in strada Formigina

Torna su
ModenaToday è in caricamento