Anziano a digiuno da giorni, la spesa arriva con i Carabinieri

Iniziativa lodevole dei militari, che sono andati in prima persona al supermercato per rifornire l'uomo in difficoltà, attivando poi i Servizi Sociali

Questa mattina, verso le ore 9.00, i Carabinieri di Sassuolo hanno ricevuto la telefonata di un 83enne residente in città, vedovo, pensionato, che chiedeva aiuto poiché, per il suo stato di indigenza, da alcuni giorni non stava mangiando.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Non potendo gli altri parenti prestargli immediata assistenza, i Carabinieri della Stazione si sono portati presso l’abitazione e, constatato il suo stato grave di difficoltà, di propria iniziativa si sono recati al supermercato per acquistargli generi alimentari di prima necessità, attivando successivamente i servizi sociali del Comune.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violento scontro sulla Tangenziale di Vignola, deceduta una automobilista

  • "I caporali fuori dalla Coop", protesta davanti al supermercato di Formigine

  • Coop Alleanza 3.0, la Cgil conferma lo stato di agitazione dopo le denunce dei dipendenti

  • Apre il Drive-in di Maranello, domani la prima proiezione

  • Contagio, 7 positivi a Modena. Si tratta di due focolai famigliari

  • Coronavirus, stranieri positivi rientrati in Italia e isolati. Salgono di 51 i casi in regione

Torna su
ModenaToday è in caricamento